Cerca

Lunedì 25 Settembre 2017 | 04:46

ROMA

Petrolio mantiene quota 53 dollari

Ridotta produzione. Brent scambia a 56,09 dollari

Petrolio mantiene quota 53 dollari

ROMA, 13 GEN - Il prezzo del petrolio mantiene la quota di 53 dollari al barile, riguadagnata ieri grazie ai tagli alla produzione oltre i livelli previsti (portandola a meno di 10 milioni di barili al giorno) annunciati dall'Arabia Saudita per calmierare il mercato. Una mossa ben vista dagli investitori, a fronte del comportamento meno cristallino di alcuni membri Opec e non. Il greggio Wti scambia così a 53,08 dollari al barile (+7 centesimi) mentre il Brent quota 56,09 dollari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione