Cerca

MILANO

Intermarine, 2 navi per Marina Militare

Commessa da 40 mln per imbarcazioni alta velocità

Intermarine, 2 navi per Marina Militare

MILANO, 19 OTT - Intermarine (gruppo Immsi, famiglia Colaninno) ha avviato la produzione di due Unità Navali Polifunzionali ad Alta Velocità (Unpav), destinate alla Marina Militare, con cui ha sottoscritto un contratto di fornitura per un valore totale di 40 milioni di euro. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che la commessa è legata al programma di rinnovamento della flotta della Marina per potenziare le attività di controllo dei traffici marittimi, del contrasto del traffico di esseri umani, della difesa in ambienti di minaccia asimmetrica/pirateria e della capacità di evacuazione di personale da aree di crisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400