Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 19:46

Ricucci saluta la Bnl

Anche lui, dopo Francesco Gaetano Caltagirone, si dimette da consigliere di amministrazione della Bnl. Dopo la cessione della propria quota alla cordata capitanata da Unipol, il finanziere ha deciso di presentare le proprie dimissioni
ROMA - Anche Stefano Ricucci, dopo Francesco Gaetano Caltagirone, si dimette da consigliere di amministrazione della Bnl. Dopo la cessione della propria quota alla cordata capitanata da Unipol, Ricucci ha deciso di presentare le proprie dimissioni. Lo si apprende da ambienti finanziari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione