Cerca

Giovedì 21 Settembre 2017 | 19:52

Fininvest vende parte di Mediaset

E' stato avviato il collocamento sul mercato azionario presso investitori istituzionali italiani ed esteri di 197 milioni di titoli ordinari di Mediaset, pari a circa il 16,68% del capitale sociale.
«La decisione di Fininvest - spiega una nota - ribadisce la scelta strategica avviata con la quotazione di Mediaset, di una apertura sempre maggiore al mercato»
MILANO - Fininvest, che detiene direttamente e indirettamente il 50,99% del capitale di Mediaset, ha avviato il collocamento sul mercato azionario presso investitori istituzionali italiani ed esteri di 197 milioni di titoli ordinari di Mediaset, pari a a circa il 16,68% del capitale sociale. Lo ha annunciato la società in un comunicato diffuso questa mattina.

«La decisione di Fininvest - spiega una nota - ribadisce la scelta strategica avviata con la quotazione di Mediaset, di una apertura sempre maggiore al mercato».
«Con le risorse rese disponibili dall' operazione - prosegue il comunicato - Fininvest sarà in condizione di azzerare le proprie passività finanziarie e di poter contare su una rilevante liquidità da destinarsi a possibili nuovi investimenti. Al tempo stesso mantenendo una partecipazione diretta e indiretta di circa il 34,3%, Fininvest potrà continuare ad assicurare a Mediaset la stabilità sia di un azionariato di riferimento sia delle competenze manageriali».
L'operazione è stata avviata oggi tramite una procedura di accelerated book-building. Il collocamento è curato da JP Morgan e gli esiti verranno tempestivamente comunicati al mercato. Fininvest ha concordato un lockup di 180 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione