Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 17:11

Riduzione dell'Irpef per i pensionati Inps

Saranno applicate a partire dalla rata di pensione del prossimo mese di maggio, le nuove aliquote dell'IRPEF previste dalla Legge Finanziaria per il 2005
Riduzione dell'Irpef per i pensionati Inps
Saranno applicate a partire dalla rata di pensione del prossimo mese di maggio, le nuove aliquote dell'IRPEF previste dalla Legge Finanziaria per il 2005. Ne da notizia l'INPS, precisando che la rata di maggio comprenderà anche i conguagli relativi ai mesi di gennaio e febbraio.
Beneficeranno della riduzione delle Imposte sul Reddito ben 2.655.795 pensionati, i quali risparmieranno in media circa 226 Euro all'anno. Tra questi, inoltre, 43.139 titolari di pensione, che in media pagavano 105 Euro all'anno, rientrando nella "no tax area", quest'anno non avranno trattenute per l'IRPEF.
L'INPS ricorda, infine, che è in corso l'invio a tutti i propri pensionati del certificato di pensione (modello O1 bisM), con gli importi spettanti nel 2005 e la certificazione dei redditi percepiti lo scorso anno (modello CUD).
Inoltre, i soli pensionati titolari di prestazioni legate al reddito, riceveranno anche i moduli per la dichiarazione della situazione reddituale relativa allo scorso anno.
Modelli reddituali che potranno essere compilati con la collaborazione gratuita dei Centri di Assistenza Fiscale (CAF) e dei professionisti convenzionati con l'Istituto.

Adolfo de Mattia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione