Cerca

Giovedì 19 Aprile 2018 | 19:28

Scioperi: 1,4 milioni di ore perse a maggio

L'Istat sottolinea che il boom di maggio è dovuto alle richieste sindacali nel pubblico impiego e alla vicenda Melfi, con i suoi risvolti sull'attività del gruppo Fiat
ROMA - Boom degli scioperi a maggio: le ore non lavorate per conflitti di lavoro sono state 1,4 milioni, oltre la metà dei 2,6 milioni di ore complessivamente perse nei primi 5 mesi dell'anno.
Degli 1,4 milioni di ore perse a maggio, 780.000 sono legate a cause legate al rinnovo del contratto di lavoro, e 529.000 a rivendicazioni economico-normative. Lo rende noto l'Istat sottolineando che il boom di maggio è dovuto alle richieste sindacali nel pubblico impiego e alla vicenda Melfi, con i suoi risvolti sull'attività del gruppo Fiat.
Nei primi cinque mesi del 2004, dei 2,672 milioni di ore non lavorate per conflitti di lavoro (-1,1% rispetto allo stesso periodo del 2003) quasi il 38% è da imputare a rivendicazioni economico-normative.
Per quanto riguarda invece il singolo mese di maggio la concentrazione di ore non lavorate riguarda «sia la pubblica amministrazione, con una quota del 52,5% pari a 755 mila ore, che le industrie metallurgiche e meccaniche (con il 35,1% del totale delle ore non lavorate). Il valore registrato in maggio 2004 (1,437 milioni di ore non lavorate) è inferiore di circa il 3% rispetto a quello dello stesso mese del 2003 ma segna un boom rispetto ai primi quattro mesi del 2004. In gennaio, infatti, le ore non lavorate per conflitti di lavoro sono state 161 mila, a febbraio il numero è salito a 300 mila per poi scendere a 254 mila il mese seguente. In aprile invece le ore perse sono state 520 mila, quindi quasi un terzo di quelle perse nel maggio 2004.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sertubi: a Trieste rischio chiusura

Sertubi: a Trieste rischio chiusura

 
Al via sperimentazione auto senza pilota

Al via sperimentazione auto senza pilota

 
Borsa: Milano chiude in rialzo (+0,14%)

Borsa: Milano chiude in rialzo (+0,14%)

 
Tod's, Macchi di Cellere nuovo ad

Tod's, Macchi di Cellere nuovo ad

 
Cdp,affida gestione 3 villaggi ex Valtur

Cdp,affida gestione 3 villaggi ex Valtur

 
Fond.Agnelli, John Elkann presidente

Fond.Agnelli, John Elkann presidente

 
Generali: Del Vecchio, bene interesse

Generali: Del Vecchio, bene interesse

 
Borsa: Wall Street apre negativa

Borsa: Wall Street apre negativa

 

MEDIAGALLERY

Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 
Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Minaccia prof Lucca, preside: qualcuno perdera' anno

Minaccia prof Lucca, preside: qualcuno perdera' anno

 
Spettacolo TV
Richard Gere si e' risposato

Richard Gere si e' risposato

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Sport TV
Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

 
Mondo TV
La pilota dai nervi d'acciaio

La pilota dai nervi d'acciaio

 
Economia TV
Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018