Cerca

Bancari in sciopero il 10 settembre

Fallisce la trattativa per il rinnovo del contratto. L'astensione varrà in tutto il territorio nazionale, un'ulteriore giornata di sciopero sarà articolata per Regioni
ROMA - Non è andato a buon fine ieri il tentativo di conciliazione previsto dalla legge perchè non sono state trovate le ragioni di composizione della rottura delle trattative per il rinnovo del contratto di lavoro dei bancari, avvenuta il 13 luglio scorso, e decisa a seguito dell'atteggiamento di chiusura dell'Abi. Per questo motivo, le segreterie nazionali di Falcri, Fiba Cisl, Fisac Cgil, Uilca hanno confermato due giornate di sciopero per tutti i lavoratori e le lavoratrici del settore credito a sostegno della vertenza. Il primo giorno di astensione dal lavoro sarà per tutto il territorio nazionale venerdì 10 settembre mentre un'ulteriore giornata di sciopero sarà articolata per Regioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400