Cerca

Giovedì 26 Aprile 2018 | 17:21

Condono edilizio, normative sanatorie diverse da regione a regione

In arrivo regole ad hoc per le diverse aree territoriali. I paletti fissati dal governo in alcuni casi diventano più stringenti, in altri diventa più oneroso il prezzo della sanatoria. Le irregolarità che possono essere sanate devono essere state realizzate prima del 31 marzo 2003 • I «paletti» regione per regione
ROMA - Non più un solo condono edilizio, ma tante normative di sanatoria quante sono le regioni. La sanatoria per mettere in regola gli abusi edilizi si spezzetta. Guidate dal drappello delle regioni che hanno da sempre adottato la linea dura contro l'abusivismo edilizio, sono in arrivo regole ad hoc per le diverse aree territoriali. I paletti fissati dal governo, in molti casi diventano più stringenti. In altri casi diventa più oneroso il prezzo della sanatoria.
Il decreto del governo che proroga il pagamento al 10 dicembre è stato trasformato in legge dal Parlamento. E non sono previste ulteriori modifiche. Le irregolarità che possono essere sanate devono essere state realizzate prima del 31 marzo 2003. Inoltre è scattato il cronometro per le regioni: il decreto, richiamando le indicazioni della Corte Costituzionale, da loro quattro mesi per predisporre e approvare - ma non è un obbligo - una legge regionale per delimitare le volumetrie o le tipologie che possono essere sanate. Il termine scadrà il 12 novembre ma già le regioni si stanno attrezzando.
Durante il confronto parlamentare il governo ha fatto approvare un emendamento nel quale si stabilisce che vengono fatti salvi gli effetti delle domande che sono già state presentate. Ma anche in questo caso le regioni, con la propria legge, potranno decidere diversamente: l'unica cosa immodificabile saranno gli effetti penali che per chi ha già aderito al condono sono comunque fatti salvi.
A fissare nuovi paletti saranno certamente l'Emilia Romagna, la Liguria, le Marche, la Toscana, la Campania, la Valle d'Aosta e la provincia di Trento. Vengono fissati limiti alla cubatura che può essere sanata e forti delimitazioni a tutela della aree protette e demaniali. Nella maggior parte dei casi il limite è di 150 metri quadrati. L'applicazione, quindi, sarà in queste aree minimale e potrebbe anche avere qualche conseguenza sul gettito atteso dal governo (3,6 miliardi di euro) per i conti pubblici del 2004.
Dalla parte opposta delle regioni che adotteranno la linea dura ci sono altre amministrazioni che sembrano orientate a non modificare le norme nazionali. che prevedono la possibilità di condonare ampliamenti delle costruzioni non superiori al 30% o a 750 metri cubi. Questo vale per la Sicilia, per la Puglia ma anche per il Piemonte. L'Abruzzo, poi, ha anche una propria sanatoria ad hoc per i sottotetti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Itema, da Borsa 100 mln per acquisizioni

Itema, da Borsa 100 mln per acquisizioni

 
Draghi,crescita Ue più moderata ma tiene

Draghi,crescita Ue più moderata ma tiene

 
Bce:tassi a livello attuale ben oltre Qe

Bce:tassi a livello attuale ben oltre Qe

 
Bce: lascia tassi invariati

Bce: lascia tassi invariati

 
Fca, utile +59% e target 2018 confermati

Fca, utile +59% e target 2018 confermati

 
Ocse: cuneo fiscale Italia al 47,7%

Ocse: cuneo fiscale Italia al 47,7%

 
Padoan, anche nuovo governo fermi Iva

Padoan, anche nuovo governo fermi Iva

 
Padoan, in Def stima Pil 2018 a 1,5%

Padoan, in Def stima Pil 2018 a 1,5%

 

MEDIAGALLERY

Presa la coppia della spaccatenel Leccese: lei si travestiva da uomo

Presa la coppia della spaccate nel Leccese: lei si travestiva da uomo

 
Joseph Ratzinger,Papa Benedetto XVI, a Bari

Il saluto di Papa Benedetto XVI per il Congresso eucaristico a Bari

 
Giovanni Paolo II, Papa Wojtyla, a Bitonto

Giovanni Paolo II a Bari e Bitonto: parla agli agricoltori

 
Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 

LAGAZZETTA.TV

Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 26 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 26 aprile 2018

 
Mondo TV
Papa' Alfie: "O torna a casa o andiamo in tribunale"

Papa' Alfie: "O torna a casa o andiamo in tribunale"

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Italia TV
Allarme Rsf, in Italia aumento minacce giornalisti

Allarme Rsf, in Italia aumento minacce giornalisti

 
Calcio TV
Tifoso Liverpool ferito e' in coma,2 romanisti arrestati

Tifoso Liverpool ferito e' in coma,2 romanisti arrestati

 
Spettacolo TV
La bugia in commedia

La bugia in commedia

 
Economia TV
Facebook chiude trimestre sopra le previsioni

Facebook chiude trimestre sopra le previsioni