Cerca

Giovedì 19 Aprile 2018 | 23:20

Scioperano bus e metro per 24 ore

Rischio caos domani per il traffico delle principlai città italiane: si svolgerà infatti lo sciopero di 24 ore del trasporto locale proclamato da Cgil, Cisl e Uil
ROMA - Rischio caos domani per il traffico delle principlai città italiane: si svolgerà infatti lo sciopero di 24 ore del trasporto locale (bus, metro) proclamato da Cgil, Cisl e Uil. Si tratta delo sciopero già proclamato per il 24 giugno scorso e che le segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti, in seguito ad esplicito invito della Commissione di Garanzia, avevano rinviato al 6 luglio. Il rinvio era stato deciso a seguito della richiesta della Commissione per consentire un ultimo tentativo di soluzione ma, sostengono i sindacati, non si sono verificati elementi in grado di modificare le posizioni delle controparti e del Governo e «per questo sono interamente confermate le ragioni dello sciopero».
Le segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti hanno costantemente sottolineato la gravità della situazione esistente nel trasporto locale, che ha portato all'inevitabile azione di sciopero della categoria.
L'accordo del 20 dicembre 2003, ricordavano i sindacatinella lettera in cui comunicavano la decisione del differimento a domani del'astensione di 24 ore, contiene impegni molto importanti, del Governo delle istituzioni interessate e delle controparti, tutti disattesi. Il Governo e le istituzioni locali dovevano promuovere gli atti necessari a superare la grave crisi nel settore relativamente a regole e risorse.
Le controparti si erano impegnate a concludere, in tempi brevi, il tavolo per il rinnovo del contratto. Il senso di responsabilità, dimostrato dalla categoria e dalle organizzazioni sindacali, dopo la grave rottura del sistema relazionale che si sono verificate in occasione del rinnovo 2° biennio, non ha trovato riscontro nel comportamento degli altri soggetti firmatari di quell'accordo.
Sono trascorsi sei mesi e non si è fatto alcun passo avanti, con un evidente peggioramento dello stato delle cose.
Per ottenere il rispetto di quegli impegni e per concludere la trattativa per il contratto le Segreterie Nazionali sono state costrette alla dichiarazione di sciopero e hanno scelto di farlo dopo molte richieste rivolte al Governo e alle controparti relative al rispetto di quanto sottoscritto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sertubi: a Trieste rischio chiusura

Sertubi: a Trieste rischio chiusura

 
Al via sperimentazione auto senza pilota

Al via sperimentazione auto senza pilota

 
Borsa: Milano chiude in rialzo (+0,14%)

Borsa: Milano chiude in rialzo (+0,14%)

 
Tod's, Macchi di Cellere nuovo ad

Tod's, Macchi di Cellere nuovo ad

 
Cdp,affida gestione 3 villaggi ex Valtur

Cdp,affida gestione 3 villaggi ex Valtur

 
Fond.Agnelli, John Elkann presidente

Fond.Agnelli, John Elkann presidente

 
Generali: Del Vecchio, bene interesse

Generali: Del Vecchio, bene interesse

 
Borsa: Wall Street apre negativa

Borsa: Wall Street apre negativa

 

MEDIAGALLERY

Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 
Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Due italiani tra i magnifici 100 di Time

Due italiani tra i magnifici 100 di Time

 
Economia TV
Cassa previdenza commercialisti: 1 mld a economia reale

Cassa previdenza commercialisti: 1 mld a economia reale

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Macron-Merkel: presto visione comune per l'Ue

Macron-Merkel: presto visione comune per l'Ue

 
Spettacolo TV
Richard Gere si e' risposato

Richard Gere si e' risposato

 
Sport TV
Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018