Cerca

Venerdì 27 Aprile 2018 | 10:35

«In 10 anni Rc-auto a +390%»

Calcolo di "Altroconsumo". La tariffa più svantaggiosa (con un aumento appunto del 391%) s'è registrata a Napoli. A Bari +106% e a Potenza +51%
Tagliando assicurazione auto ROMA - Dieci anni di liberalizzazione delle tariffe Rc Auto hanno portato, in molte città, a vere e proprie impennate dei prezzi: fino alla crescita del 391% registrata a Napoli dalla tariffa più svantaggiosa e del 169% da quella più vantaggiosa. A calcolarlo è stata Altroconsumo, che ha messo sotto esame un profilo preciso di automobilista e ha verificato i premi che avrebbe pagato nel 1994 scegliendo la compagnia più economica e quella più esosa, e quelli rispettivamente in vigore quest'anno.
Il profilo analizzato dall'associazione dei consumatori è quello di un quarantenne che si assicura per la prima volta o che ha una classe bonus malus 14ma, unico guidatore di un'auto a benzina di cilindrata 1.200 (14 cavalli fiscali) per un massimale pari a 3 miliardi di vecchie lire (1.600 euro). Considerando un'inflazione al 30% nell'intero periodo, Altroconsumo rileva aumenti esponenziali sia della tariffa migliore presente sul mercato che di quella peggiore.
Nel caso di premio più economico si va dal +38% di Aosta (dove si passa da 317 a 440 euro) al +169% di Napoli (da 421 a 1.137 euro). Tra i due estremi c'è qualche capoluogo con aumenti superiori al 100% (oltre a Napoli troviamo altre tre città del Sud come Bari con +106%, Catanzaro con +125% e Palermo con +151%) e molte città con rialzi superiori al 60% (Genova, Venezia, Bologna, Firenze, Perugia, Ancona, L'Aquila, Campobasso e Cagliari). Solo Milano (57%), Torino e Trento (49%), Trieste (46%), Roma (53%) e Potenza (51%), oltre alla prima della classe Aosta, presentano aumenti inferiori al 60%.
Ancora più forti gli aumenti se si considera la tariffa più alta presente sul mercato. Anche in questo caso la maglia nera la conquista Napoli, dove il consumatore meno attento ha pagato 466 euro nel 1994 e 2.286 quest'anno, con una crescita del 391%. Incrementi superiori al 300% si registrano anche a Bologna (+309%, da 531 a 2.175) a Bari e Catanzaro (entrambe +308%, da 392 a 1.605) e a Palermo (350% da 356 a 1.605). Se la più virtuosa rimane Aosta (+145%, da 356 a 873 euro), solo altre due città presentano incrementi inferiori al 200%: sono Trento (+177%) e Perugia (+189%).
Dall'aumento, dunque, non si scappa? In realtà, secondo Altroconsumo, un automobilista attento ha potuto risparmiare qualcosa in questi 10 anni, a patto di cambiare più volte compagnia scegliendo a ogni rinnovo l'offerta migliore, anche in considerazione dell'età che si alzava. Perciò, un quarantenne che nel 1994 a Trento spendeva 350 euro, dieci anni dopo (e quindi a 50 anni) ne sborsava il 27% in meno, pari a 252 euro. Risparmi consistenti, per chi ha saputo scegliere, ci sono stati anche ad Aosta (-24%), Torino (-19%) e Roma (19%). A Napoli, invece, nonostante le peregrinazioni tra le varie compagnie, all'aumento non ci si può sottrarre (+30%).
Ecco una tabella che mostra gli aumenti del premio minimo e di quello massimo tra il 1994 e il 2004 per il profilo di automobilista scelto dall'indagine.
CITTA' ------ Var% premio minimo ------ Var% premio massimo
---------------------------------------------------------------
Milano ------ +57% ------ +232%
Torino ------ +49% ------ +244%
Aosta ------ +38% ------ +145%
Genova ------ +70% ------ +226%
Venezia ------ +79% ------ +274%
Trento ------ +49% ------ +177%
Trieste ------ +46% ------ +226%
Bologna ------ +94% ------ +309%
Firenze ------ +61% ------ +212%
Perugia ------ +69% ------ +189%
Ancona ------ +68% ------ +244%
Roma ------ +53% ------ +255%
L'Aquila ------ +69% ------ +241%
Campobasso ------ +82% ------ +234%
Napoli ------ +169% ------ +391%
Potenza ------ +51% ------ +219%
Bari ------ +106% ------ +308%
Catanzaro ------ +125% ------ +308%
Palermo ------ +151% ------ +350%
Cagliari ------ +73% ------ +244%

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Prezzi alla produzione +0,4% a marzo

Prezzi alla produzione +0,4% a marzo

 
Borsa: Europa allunga passo, effetto Bce

Borsa: Europa allunga passo, effetto Bce

 
Borsa: Milano prosegue in calo

Borsa: Milano prosegue in calo

 
Borsa: Europa apre in positivo

Borsa: Europa apre in positivo

 
Borsa: Milano apre in calo (-0,17%)

Borsa: Milano apre in calo (-0,17%)

 
Francia: inflazione sale a +1,8% aprile

Francia: inflazione sale a +1,8% aprile

 
Francia: Pil trimestre rallenta a +0,3%

Francia: Pil trimestre rallenta a +0,3%

 
Borsa: Asia chiude in rialzo

Borsa: Asia chiude in rialzo

 

MEDIAGALLERY

Maxi piantagione di marijuana due arresti a Canosa di Puglia

Maxi piantagione di marijuana: due arresti a Canosa di Puglia Video

 
Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

 
La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

 
Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

 
Molestie: Cosby colpevole in primo processo era #MeToo

Molestie: Cosby colpevole in primo processo era #MeToo

 
Da stress a microonde, anche tumori vittima fake news

Da stress a microonde, anche tumori vittima fake news

 
Kim scrive messaggio di pace su libro degli ospiti alla Peace House

Kim scrive messaggio di pace su libro degli ospiti alla Peace House

 
Medico di Trump non sara' ministro. 'E' un alcolizzato'

Medico di Trump non sara' ministro. 'E' un alcolizzato'

 
Storico passaggio di confine, Kim entra in Corea del Sud

Storico passaggio di confine, Kim entra in Corea del Sud

 
Scritte No Tap sul muro della chiesa identificati e denunciati due anarchici

Denunciati due anarchici per le scritte No Tap sul muro della chiesa Video

 
CANALE REALE VIDEO

Centro ricerca sul plasma nell'ex ospedale psichiatrico di «Villa Romatizza»

 
Presa la coppia della spaccatenel Leccese: lei si travestiva da uomo

Presa la coppia della spaccate nel Leccese: lei si travestiva da uomo

 

LAGAZZETTA.TV

Spettacolo TV
La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

 
Mondo TV
Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

 
Calcio TV
Europa League: Marsiglia verso finale, pari Arsenal-Atletico

Europa League: Marsiglia verso finale, pari Arsenal-Atletico

 
Italia TV
'C'e' dialogo Pd-M5s', Mattarella aspetta fino al 3 maggio

'C'e' dialogo Pd-M5s', Mattarella aspetta fino al 3 maggio

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
Facebook chiude trimestre sopra le previsioni

Facebook chiude trimestre sopra le previsioni