Cerca

Giovedì 19 Aprile 2018 | 17:45

Revocato lo sciopero nel Commercio

Firmato il rinnovo contrattuale che riguarda un milione e mezzo di dipendenti. Non ci sarà quindi l'astensione dal lavoro prevista per oggi e per sabato
Sergio Billè, presidente della Confcommercio ROMA - E' stato firmato il rinnovo del contratto del commercio che interessa un milione e mezzo di lavoratori dipendenti. In conseguenza dell'accordo raggiunto è quindi revocato lo sciopero proclamato dai sindacati per oggi, venerdì 2 luglio, e domani, sabato 3 luglio. Lo comunica l'Ufficio Stampa della Confcommercio. L'accordo per il rinnovo del contratto del commercio prevede un aumento medio a regime, per il periodo 2003-2006, di 125 euro oltre ai 14 già erogati in busta paga e oltre a 8,50 euro per l'assistenza integrativa. Inoltre è prevista una tantum complessiva di 400 euro. L'aumento economico sarà erogato in quattro tranche: 35 euro da luglio 2004; 37 euro da dicembre 2004; 23 euro da luglio 2005 e 30 euro da settembre 2006, mentre l'una tantum sarà erogata per 250 euro a luglio 2004 e per 150 euro a gennaio 2005.
«L'intesa - ha riferito il segretario generale della Uiltucs Bruno Boco - è stata possibile grazie alla mediazione del presidente della Confcommercio, Sergio Billè che ha proposto una lieve rimodulazione degli aumenti (spostamento di 3 euro nel secondo biennio e anticipo di 50 euro dell'una tantum a luglio di quest'anno) e sulla proposta sui contratti a termine».
In particolare sui contratti a termine - ha spiegato Boco - sarà prevista un'unica causale che contiene «praticamente tutte le fattispecie» recependo nella sostanza lo spirito della legge di riforma del mercato del lavoro. Sarà però previsto un «tetto» per i contratti a termine che potranno essere utilizzati solo per il 20% della forza lavoro (il precedente contratto era il 10%). Oltre a questa sarà possibile utilizzare i contratti interinali per il 15% della forza lavoro ma il complesso delle due fattispecie non potrà superare il 28% del personale (prima era il 23%). Da queste percentuali, spiega ancora Boco, sono escluse le nuove attività per le quali sarà possibile, almeno il primo anno, utilizzare i contratti a termine senza tetto. Per il secondo anno di attività sarà invece necessario, se si vuole prorogare la deroga al tetto, un accordo con i sindacati. Sono anche esclusi dal tetto per le assunzioni a termine quelle in sostituzione delle persone che hanno diritto alla conservazione del posto come quelle in malattia o in maternità.
Infine per il part-time viene previsto, così come richiesto dai sindacati, «il diritto di priorità» sul passaggio a tempo pieno per i lavoratori già in organico in caso di nuove assunzioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Tod's, Macchi di Cellere nuovo ad

Tod's, Macchi di Cellere nuovo ad

 
Cdp,affida gestione 3 villaggi ex Valtur

Cdp,affida gestione 3 villaggi ex Valtur

 
Fond.Agnelli, John Elkann presidente

Fond.Agnelli, John Elkann presidente

 
Generali: Del Vecchio, bene interesse

Generali: Del Vecchio, bene interesse

 
Borsa: Wall Street apre negativa

Borsa: Wall Street apre negativa

 
Aerei, 2017 record per servizio bagagli

Aerei, 2017 record per servizio bagagli

 
Saldo contratti stabili febbraio +15.000

Saldo contratti stabili febbraio +15.000

 
Tim: Bolloré, in Italia serve coraggio

Tim: Bolloré, in Italia serve coraggio

 

MEDIAGALLERY

Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 
Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

 

LAGAZZETTA.TV

Sport TV
Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

Yoga via Skype,"un successo inaspettato"

 
Mondo TV
La pilota dai nervi d'acciaio

La pilota dai nervi d'acciaio

 
Italia TV
Al Sud si muore di piu'

Al Sud si muore di piu'

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Economia TV
Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

 
Spettacolo TV
Il narcos piu' famoso

Il narcos piu' famoso