Cerca

Domenica 24 Settembre 2017 | 08:59

Divella alla conquista della Cirio-De Rica

L'industria del Barese, Conserve Italia e La Doria fanno parte della short list delle aziende che si contenderanno Cirio-De Rica, l'asset più italiano fra quelli del gruppo Cirio in via di dismissione
ROMA - Divella, Conserve Italia e La Doria fanno parte della short list delle aziende che si contenderanno Cirio-De Rica, l'asset più italiano fra quelli del gruppo Cirio in via di dismissione. Lo confermano fonti finanziarie.
Nella lista di aziende ammesse allo scambio di informazioni che prelude la formulazione di un'offerta vincolante, i commissari straordinari della Cirio hanno inserito sette società. E se, come è probabile, il comitato di sorveglianza della Cirio e il ministro delle Attività produttive non avranno obiezioni sulla lista proposta dai commissari straordinari, fra queste aziende ce ne sarà una straniera, una multinazionale, non statunitense, che ha manifestato interesse e presentato un'offerta non vincolante per gli stabilimenti e i marchi Cirio e De Rica.
In realtà, il comitato di sorveglianza avrebbe dovuto riunirsi oggi per essere consultato sulla scelta della short list da parte dei Commissari Luigi Farenga, Mario Resca e Attilio Zimatore. Tuttavia, secondo quanto si apprende è mancato il numero legale per la riunione, facendo slittare tutto a lunedì prossimo, 21 giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione