Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 07:54

"Sì" di Bruxelles a joint-venture Bnl e Bbva

L'Antitrust Ue ha dato via libera alla joint venture creata dalla Bnl con il gruppo spagnolo Bbva nel settore credito al consumo in Italia. La società si chiamerà «Advera spa»
BRUXELLES - L'Antitrust Ue ha dato via libera alla joint venture creata dalla Bnl con il gruppo spagnolo Bbva nel settore credito al consumo in Italia.
L'operazione, precisa la Commissione europea in un breve comunicato, è stata approvata attraverso una procedura di esame «semplificata» cui si ricorre quando non vi sono palesi problemi antitrust.
Come annunciato in marzo, l'istituto romano e Bbva parteciperanno ciascuno al 50% alla joint venture che si chiamerà «Advera spa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione