Cerca

Giovedì 19 Aprile 2018 | 13:24

I contratti d'inserimento e benefici contributivi

Il contratto d'inserimento rappresenta una nuova tipologia contrattuale, introdotta dal Decreto Legislativo n. 276/2003 diretta a realizzare l'inserimento o il reinserimento nel mercato del lavoro di soggetti inoccupati
I datori di lavoro che stipulano contratti di inserimento, hanno diritto, per la durata dei contratti stessi, a particolari riduzioni contributive. Il contratto d'inserimento rappresenta una nuova tipologia contrattuale, introdotta dal Decreto Legislativo n. 276/2003 (articoli da 54 a 59), diretta a realizzare l'inserimento o il reinserimento nel mercato del lavoro di soggetti inoccupati, mediante progetti individuali d'adattamento delle competenze possedute dal lavoratore ad un determinato contesto lavorativo.
I contraenti
I contratti d'inserimento possono essere stipulati da Enti pubblici economici; da gruppi d'imprese; da associazioni professionali, socioculturali e sportive; da fondazioni; da Enti di ricerca pubblici e privati e da organizzazioni e associazioni di categoria, con soggetti d'età compresa tra i 18 e i 29 anni; con lavoratori disoccupati di lunga durata (cioè da più di 12 mesi) d'età compresa tra 29 e 32 anni; con lavoratori ultracinquantenni, privi d'occupazione; con soggetti che non lavorano da almeno 2 anni e che desiderano riprendere l'attività; con donne residenti in aree geografiche con elevato tasso di disoccupazione femminile e con soggetti gravemente handicappati.
Durata dei contratti
I contratti d'inserimento hanno una durata non inferiore a 9 mesi e non superiore a 18, elevabili a 36 mesi, se l'assunzione riguarda soggetti affetti da grave handicap fisico, psichico o mentale.
Le agevolazioni contributive
Il decreto276 ha previsto agevolazioni contributive per i datori di lavoro che stipulano contratti d'inserimento o di reinserimento con tutte le predette categorie di lavoratori (ad esclusione dei soggetti d'età compresa tra 18 e 29 anni) che sono riconosciute per l'intera durata del contratto e consistono in una riduzione dei contributi previdenziali ed assistenziali posti a carico del datore di lavoro. Riduzioni che variano a seconda della tipologia del datore di lavoro e della sua ubicazione geografica.
In particolare viene operata una riduzione della contribuzione in misura pari al 25%, per i datori di lavoro che non hanno la natura di impresa, ubicati nel centro-nord d'Italia e del 50%, in favore di quelli residenti nelle aree del Mezzogiorno; del 25% per le Imprese del centro-nord, mentre, per quelle che operano nelle are del Mezzogiorno, la riduzione consiste nel versamento della contribuzione in misura pari a quella in vigore per gli apprendisti. La riduzione della contribuzione è, inoltre, del 40%, per le imprese commerciali e per quelle turistiche che occupano più di 15 dipendenti, ubicate nel centro-nord, mentre per quelle del sud consiste nel pagamento della contribuzione in misura fissa, pari a quella dovuta per gli apprendisti; per le aziende artigiane, infine, la contribuzione è sempre dovuta nella misura fissa in vigore per gli apprendisti, dovunque siano ubicate.
Adolfo de Mattia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Inail: al via Bando ISI 2017 da 249 mln

Inail: al via Bando ISI 2017 da 249 mln

 
Elliott, Vivendi non conta più di noi

Elliott, Vivendi non conta più di noi

 
Costruzioni, a febbraio produzione -3,6%

Costruzioni, a febbraio produzione -3,6%

 
Borsa: Milano apre a +0,03%

Borsa: Milano apre a +0,03%

 
Petrolio:prezzo sale vicino a 69 dollari

Petrolio:prezzo sale vicino a 69 dollari

 
Petrolio chiude in rialzo a 68,4 dollari

Petrolio chiude in rialzo a 68,4 dollari

 
Fed: prospettive positive ma timori dazi

Fed: prospettive positive ma timori dazi

 
Todini, su pmi e finanza donne al passo

Todini, su pmi e finanza donne al passo

 

MEDIAGALLERY

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 
Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Neo artificiale diventa spia dei tumori

Neo artificiale diventa spia dei tumori

 
Economia TV
Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

 
Italia TV
Colpo alla rete di Messina Denaro

Colpo alla rete di Messina Denaro

 
Spettacolo TV
Il narcos piu' famoso

Il narcos piu' famoso