Mercoledì 15 Agosto 2018 | 17:16

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Xylella: esposto in Procura dal sindaco di Torchiarolo

Xylella: esposto in Procura dal sindaco di Torchiarolo
 BRINDISI – Un esposto a firma del sindaco di Torchiarolo (Brindisi), Nicola Serinelli, è stato depositato stamattina in procura: si tratta di una denuncia, formulata dall’avvocato Carmelo Molfetta, a carico di persone non identificate per presunte "omissioni" nella gestione dei problemi generati dalla Xylella Fastidiosa, il batterio killer degli ulivi pugliesi.

Secondo il primo cittadino di Torhciarolo, uno dei comuni del Salento colpiti dall’epidemia e territorio in cui, oltre agli ulivi infetti, secondo le disposizioni del piano Silletti devono essere abbattute anche le piante nel raggio di 100 metri, l'avanzamento del batterio potrebbe essere ricondotto ad inadempienze da parte degli enti preposti a vigilare e a contenere il fenomeno.

"Se si fosse intervenuti in tempo – ha spiegato Serinelli, che nei giorni scorsi aveva incontrato il procuratore della Repubblica di Brindisi, Marco Dinapoli - probabilmente la situazione non si sarebbe aggravata fino a questo punto e la Xylella non avrebbe raggiunto la provincia di Brindisi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

GDM.TV

Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 

PHOTONEWS