BuonGusto di Puglia e Basilicata

  • GLI INGREDIENTI
  • Melanzana
  • Burrata
  • Peperoni cruschi

  • I VINI
  • Rossi
  • Bianchi
  • Rosati

  • LE BIRRE
  • Bionde
  • Rosse
  • Doppio malto

Melanzane, pane e formaggio è la parmigiana alla salentina

Melanzane, pane e formaggio è la parmigiana alla salentina
Con la melanzana, prodotto di stagione a pochi e semplici prodotti come le uova fresche di galline ruspanti, pane raffermo e carne macinata si possono preparare “piatti d’autore” che sprigionano freschezza e sapidità da stupire

Scegli il piatto da preparare

Scegli cosa bere

Scegli gli Chef e le News

BUONGUSTO SOCIAL
@buongusto_puglia_basilicata
DIGITAL EDITION
Volumi
Con la melanzana, prodotto di stagione a pochi e semplici prodotti come le uova fresche di galline ruspanti, pane raffermo e carne macinata si possono preparare “piatti d’autore” che sprigionano freschezza e sapidità da stupire

INGREDIENTI - Mollica dura di pane raffermo, uova, brodo di gallina, un pugnetto di riso, melanzane appena raccolte nell’orto, farina, formaggio grattugiato ben stagionato, carne macinata, qualche fettina sottile di mortadella, sale, pepe, prezzemolo, pomodori da sugo, rotelline di mozzarella e olio extravergine d’oliva .

PROCEDIMENTO - Per preparare la ricca parmigiana di San Luigi o parmigiana di melanzane alla salentina, si affettano le melanzane, si infarinano, si passano nel tuorlo d’uovo sbattuto e si friggono. Lasciatele a riposo per qualche ora per far sgocciolare l’olio e raffreddarle. A parte preparate il sugo con pomodoro fresco, uova soda, polpettine fritte, formaggio grattugiato e mortadella affettata. Sistemate le melanzane fritte in una teglia da forno e farcitele, patu patu, con polpettine, mortadella, uova sode, mozzarella, sale, pepe, formaggio e sugo. Infornate e lasciate in forno a fiamma bassa. Lu Chinu, si prepara direttamente in una terrina da forno con pane raffermo, uova, brodo di gallina, formaggio grattugiato e un pugnetto di riso.

MISE EN PLACE - Lu Chinu si serve a tavola nella terrina tiepida. La parmigiana di melanzane alla salentina, invece, sfornata si lascia riposare per una buona mezzora e poi tagliata con cura per evitare di sfaldarla si serve a tavola in una sperlunga di terracotta. Tanto gusto va accompagnato con fette di pane di grano Senatore Cappelli e con un generoso e corposo vino rosso paesano.

BuonGusto di Puglia e Basilicata