Sabato 18 Agosto 2018 | 00:20

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Serie B

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Al Ferraris contro il Lecce troppo timido è Piatek-show: tutto facile per i rossoblu e per l’attaccante, che chiude la pratica con un poker nel primo tempo

lecce calcio

LECCE - Il gran galà di Coppa Italia, per il Lecce, si conclude con una sonora sconfitta. La squadra ha affrontato il Genoa al «Luigi Ferraris» incassando ben 4 gol tutti firmati dall'attaccante polacco Krzysztof Piątek, classe 1995 che ha realizzato un vero e proprio show.

La prima doppietta arriva nei primi dodici minuti, seguita entro la fine del primo tempo a Marassi con lo show del polacco Piatek, che ha messo a segno altri due gol, strapazzando il Lecce e mettendo di fatto in ghiaccio il passaggio del turno. Per i salentini poco da fare, la ripresa è pura accademia.

Un clima caldissimo quello che si è respirato a Marassi, specie nello spogliatoio dei giallorossi, che hanno trovato accesso al terzo turno della Coppa Italia solo grazie a un successo davvero di misura con la Feralpisalò. Proprio al termine di quella sfida per il secondo turno della manifestazione, il tecnico del Lecce Fabio Liverani aveva detto del suo gruppo: «Non è stata una gara facile, in questo momento della stagione la differenza tra le categorie è azzerata, davanti abbiamo una squadra che lotterà per le prime posizioni. Mi è piaciuta l'azione che ha portato al gol, Petriccione è entrato in campo bene mentre Palombi è un ragazzo che sa attaccare con cattiveria la porta. Haye ha grandi potenzialità. stasera ha pagato l'emozione. Bisogna avere pazienza. Ho a disposizione un gruppo sano che ha grande voglia».

LA FORMAZIONE - Genoa (3-4-3) - Marchetti, Spolli (Gunter 59′), Criscito, Romulo, Piatek (Lakicevic 60′), Kouamè, Biraschi Pandev, Lazovic, Zukanovic, Hiljemark. Allenatore: Ballardini

Lecce (4-3-1-2) - Vigorito; Lepore (Fiamozzi 59′), Cosenza, Marino, Calderoni; Petriccione, Arrigoni, Mancosu; Falco; Torromino, Pettinari (Saraniti 65′)

73100 Lecce LE, Italia

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Lecce calcio, è ufficiale: in prestito arriva Venuti

Lecce calcio, è ufficiale: in prestito arriva Venuti

 
Lecce, rinforzo a centrocampo: arriva Scavone dal Parma

Lecce, a centrocampo c'è Scavone Attacco, ok per Lamantia

 
Lecce cerca i tasselli giustiBovo certezza per la difesa

Lecce cerca i tasselli giusti
Bovo certezza per la difesa

 
Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
I giallorossi sconfiggono la Feralpisalò: sabato c'è il Genoa in trasferta

I giallorossi sconfiggono la Feralpisalò: sabato c'è il Genoa in trasferta

 
Stasera Coppa Italia contro Feralpisalò. Stadio Via del Mare in pessimo stato

Stasera Coppa Italia contro Feralpisalò. Stadio Via del Mare in pessimo stato

 
Addio Caturano, arriva La Mantia

Addio Caturano, arriva La Mantia

 

GDM.TV

Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 
Bari, «scompare» l'aereo rumeno: a rischio le vacanze in Grecia

Bari, sparisce il jet rumeno: addio alle ferie in Grecia

 
Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

Ponte crollato a Genova, le immagini dall'alto

 
«Oh mio Dio», il terrore in diretta

«Oh Dio, oh Dio!», il terrore in diretta

 
Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, giù oltre 100 metri. Auto e persone sotto le macerie

Genova, apocalisse sull'autostrada: crolla un ponte, 35 morti e 15 feriti. Quattro estratti vivi
«Oh Dio, oh Dio!»: terrore in diretta | Vd: dall'alto

 
Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 

PHOTONEWS