Martedì 14 Agosto 2018 | 08:31

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

1-0 alla Paganese

Tripudio al via del Mare, il Lecce va in serie B

I giallorossi del Lecce promossi in serie B davanti a circa 20mila spettatori in delirio. In gol Armellino al 17'

Il Lecce, toccando quota 74 punti, torna in serie B dopo 6 anni di purgatorio nel campionato di Lega Pro

Tripudio al via del Mare per il Lecce in serie B

Festa in città dopo la promozione in serie B

LECCE - È un delirio giallorosso. Il Lecce, toccando quota 74 punti, torna in serie B dopo 6 anni di purgatorio nel campionato di Lega Pro. Agli uomini guidati dal tecnico Fabio Liverani è sufficiente la vittoria contro la Paganese (1-0), davanti a oltre 18mila spettatori, per sbarcare con un turno di anticipo nella cadetteria calcistica, e mantenere Catania e Trapani a distanza di sicurezza. Il gol decisivo per la promozione è stato siglato da Marco Armellino al 17' del primo tempo.

Al fischio finale dell’arbitro Maggioni l'intero stadio è esploso in un urlo liberatorio strozzato in gola per ben 6 stagioni, con le occasioni perse nei play off contro Carpi, Frosinone, Foggia e Alessandria. Sotto la guida di Liverani, subentrato alla quinta giornata al dimissionario Roberto Rizzo, il Lecce ha conquistato 67 punti in 31 incontri, inanellando una serie utile di ben 22 risultati.

SERIE C - GIRONE C - 37^ GIORNATA - 29/04
Akragas - Racing Fondi 0-3
Bisceglie - Casertana 2-1
Juve Stabia - Siracusa 1-0
Lecce - Paganese 1-0
Matera - Catania 2-1
Rende - Fidelis Andria 1-1
Sicula Leonzio - Reggina 1-1
Trapani - Monopoli 2-2
V. Francavilla - Cosenza 1-5

CLASSIFICA: Lecce 74 punti; Trapani 68; Catania 67; Juve Stabia 54; Cosenza 51; Monopoli, Rende 50; Casertana 47; Matera, Sicula Leonzio 46; Francavilla 45; Siracusa 44; Bisceglie 42; Catanzaro 41; Reggina 40; Fidelis Andria 37; Paganese 32; Racing Fondi 30; Akragas 6.

Akragas, Matera 9 punti di penalizzazione
Siracusa 5 punti di penalizzazione
Fidelis Andria 3 punti di penalizzazione

PROSSIMO TURNO - 38^ GIORNATA - 06/05
Casertana - Matera
Catania - Rende
Cosenza - Trapani
Fidelis Andria - V. Francavilla
Monopoli - Lecce
Paganese - Catanzaro
Racing Fondi - Bisceglie
Reggina - Juve Stabia
Siracusa - Sicula Leonzio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

Coppa Italia, sonora sconfitta per il Lecce: vince il Genoa 4-0

 
Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

Lecce sul palco Genoa e la voglia di sgambetto

 
I giallorossi sconfiggono la Feralpisalò: sabato c'è il Genoa in trasferta

I giallorossi sconfiggono la Feralpisalò: sabato c'è il Genoa in trasferta

 
Stasera Coppa Italia contro Feralpisalò. Stadio Via del Mare in pessimo stato

Stasera Coppa Italia contro Feralpisalò. Stadio Via del Mare in pessimo stato

 
Addio Caturano, arriva La Mantia

Addio Caturano, arriva La Mantia

 
Al Lecce mancano solo pochi tasselli  Dall’Entella arriva l’attaccante La Mantia

Al Lecce mancano solo pochi tasselli
Dall’Entella arriva l’attaccante La Mantia

 
Il Lecce acquista dal Bari Petriccione

Il Lecce acquista dal Bari Petriccione

 
Chiricò al Lecce, gli ultras non lo vogliono: «Si è comportato male»

Chiricò al Lecce, gli ultras non lo vogliono: «Si è comportato male»

 

GDM.TV

Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 
A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

 
Tutti pazzi per il parco acquatico gonfiabile: inaugurato il Crazy Park

Tutti pazzi per il primo parco acquatico gonfiabile di Bari: ecco il Crazy Park

1commento

 
Salvini a Lesina: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata»

Salvini: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata» Vd

 
Cerignola, fa la rapina in market:ma in coda c'è un carabiniere: preso

Cerignola, fa la rapina in market: in coda c'è un carabiniere: preso Vd

 

PHOTONEWS