Lunedì 23 Luglio 2018 | 10:09

Per denaro di provenienza illecita

Foggia, deferiti club e 37 tesserati

Nel corso delle stagioni sportive 2015/2016 e 2016/2017 sarebbero state utilizzate nella gestione del club di calcio somme di denaro provenienti da attività illecite

foggia calcio

ROMA - Il Procuratore Federale ed il Procuratore Federale Aggiunto della Figc hanno deferito al Tribunale Federale Nazionale il Foggia per responsabilità diretta ed oggettiva e 37 soggetti tra dirigenti, calciatori, tecnici e figure dello staff tecnico. Il deferimento è legato ad una serie di presunte violazioni legate «ai principi di corretta gestione delle società affiliate alla Figc per avere reimpiegato nell’attività gestionale e sportiva del Foggia Calcio, nel corso delle stagioni sportive 2015/2016 e 2016/2017 quantomeno - allo stato degli atti - un importo monetario molto ingente, sia a mezzo di bonifici, sia a mezzo di denaro contante, proventi di attività illecite di evasione e/o elusione fiscale, alcune delle quali integranti anche reato».

Questi i deferiti: i dirigenti Massimo Ruggieri Curci, Fedele Sannella, Nicola Curci, Francesco Domenico Sannella, Jean Pierre Roberto Dellisanti, Lucio Adolfo Fares, Gianluca Ursitti, Giuseppe Di Bari, i calciatori Vincenzo Sarno, Junior Antonio Vacca, Pietro Iemmello, Cosimo Chiricò, Fabio Tito, Cristian Agnelli, Alberto Gerbo, Fabio Mazzeo, Luca Martinelli, Enrico Guarna, Roberto Floriano, Alan Empereur, Antonio Narciso, Mariano Angelo De Almeida, Maurizio Lanzaro, Pietrro Arcidiacono, Stefano Tarolli, Giuseppe Agostinoni, Stefano Padovan, Miguel Angel Sain Maza Lopez, Marcello Quinto, Alejandro Benito Sanchez, Davide Agazzi, i tecnici Davide Possanzini e Roberto De Zerbi, i preparatori atletici Vincenzo Teresa, Marcattilio Marcattilii, i massaggiatori Cosimo Cannas e FRancesco Smargiassi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Foggia, primo stop dal ParmaGrassadonia: difficoltà previste

Foggia, primo stop dal Parma
Grassadonia: difficoltà previste

 
Foggia calcio, in appello via squalifica De Zerbi: -8 punti alla squadra

Foggia calcio, in appello via squalifica De Zerbi: -8 punti alla squadra

 
Perquisita la villa dell'ex vice presidente del Foggiacalcio

Perquisita villa ex vice presidente del Foggia Calcio: sequestri per 4 milioni

 
Foggia, una saracinesca di A: arriva Bizzarri dall’Udinese

Foggia, una saracinesca di A: arriva Bizzarri dall’Udinese

 
Foggia traccia la linea verde: quattro baby con i «senatori»

Foggia traccia la linea verde: quattro baby con i «senatori»

 
Il Foggia a lezione da Grassadonia

Il Foggia a lezione da Grassadonia

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS