Cerca

Martedì 24 Aprile 2018 | 10:36

calcio

Bari, continua
la serie negativa
Grosso: squadra impaurita

Bari, riparte la caccia  Grosso guadagna punti

Fabio Grosso

VENEZIA - BARI 3-1

VENEZIA (5-3-2): Audero 6.5; Bruscagin 6.5, Andelkovic 7, Modolo 7, Domizzi 7, Garofalo 7.5 (44' st Del Grosso sv); Falzerano 7, Stulac 7.5, Pinato 6.5 (40' st Suciu sv); Geijo 6.5 (st 34' Zigoni sv), Litteri 7.5. In panchina: Vicario, Gori, Soligo, Fabiano, Firenze, Marsura, Frey, Cernuto, Zampano. Allenatore: Inzaghi 7.

BARI (4-3-3): Micai 5; Sabelli 6, Oikonomou 4.5, Diakitè 4.5, D’Elia 5; Tello 5 (1' st Brienza 6), Petriccione 5 (35' st Henderson sv), Busellato 5.5; Galano 5, Floro Flores 5, Improta 5.5 (25' st Kozak 5.5). In panchina: De Lucia, Conti, Basha, Anderson, Balkovec, Iocolano, Andrada, Gyomber, Empereur. Allenatore: Grosso 5.

ARBITRO: Chiffi di Padova 5. RETI: 22' pt Stulac, 31' pt e 36' pt Litteri, 16' st Sabelli.

NOTE: Spettatori: 3.786 (1.930 abbonati), incasso di 31.628,39 euro. Espulso Litteri al 21' st per doppia ammonizione. Allontanato il tecnico Inzaghi (Venezia) dalla panchina al 22' st per proteste. Ammoniti: Busellato, Oikonomou e Diakitè. Angoli: 11-8 per il Venezia; recupero: pt 2', st 5'+1'. 

Con un ottimo primo tempo il Venezia centra la seconda vittoria consecutiva battendo 3-1 il Bari, che non rialza la testa dopo lo 0-4 interno con l’Empoli e rinvia ancora l’appuntamento con il ritorno alla vittoria (l'ultima il 16 dicembre a Perugia, poi tre pari e due sconfitte).
A sbloccare il match, la rete di Stulac da 25 metri al 22', poi l’uno-due di Litteri, al 31' di testa e al 36' di destro dal limite dell’area piccola, sempre su sviluppi di corner. Il Bari prova a riaprire il match con Sabelli al 16' della ripresa, con una volée dal limite dopo una traversa di Floro Flores su punizione, potendo poi sfruttare la superiorità numerica per l'espulsione di Litteri al 20' (doppia ammonizione), con anche Inzaghi allontanato dalla panchina per proteste.
La sempre più schiacciante supremazia territoriale del Bari, però, produce solo un auto-palo di Modolo al 35' per anticipare Galano.

«Siamo usciti dal campo consapevoli di aver fatto meno di quello che volevamo fare. Nel primo tempo siamo apparsi timorosi e a tratti impauriti»: questa la disamina dell’allenatore del Bari Fabio Grosso dopo il pesante ko a Venezia.
«Non siamo partiti malissimo - ha aggiunto - ma alla prima difficoltà purtroppo ci siamo dimostrati molto fragili. In un campionato così non deve accadere. Poi, nell’intervallo ci siamo detti che non eravamo quelli. C'è stata una reazione nella ripresa. Al di là di tutto, è stata una partita brutta che non volevamo fare dopo quella, altrettanto brutta, con l’Empoli. In queste due partite gli avversari hanno evidenziato tutti i nostri difetti».
Le conclusioni di Grosso: «Abbiamo un solo modo per uscire da questo momento il prima possibile: lavorare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari insegue la svolta  serve un cambio di passo

Il Bari insegue la svolta
serve un cambio di passo

 
La Puglia a testa alta Foggia-Bari da urlo

Foggia e Bari partoriscono un pari 
Autogol Gyomber, rimedia Nenè Ft

 
Bari curva nord

Floro Flores salva «la Bari»: fischi per l'1-1 col Novara

 
Contusione per Marrone alla coscia destra salterà Bari-Novara

Marrone, contusione
alla coscia destra
salterà Bari-Novara

 
Bari-Novara, Grosso saràinn panchina: no a squalifica

Bari-Novara
Grosso in panchina:
no a squalifica

 
Bari, un giorno squalificaper Grosso e Petriccione

Bari, un giorno squalifica
per Grosso e Petriccione

 
Pescara Bari

Il Pescara «scippa»
la vittoria al Bari

 
Bari, niente soldi dalla bancheil 30 giugno è un crocevia

Bari, niente soldi dalla banche
il 30 giugno è un crocevia

 

MEDIAGALLERY

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Simulati in 3D nascita e comportamento delle nuvole

Simulati in 3D nascita e comportamento delle nuvole

 
Spettacolo TV
Alemanno canta Guccini, 'lo invitero' per il suo compleanno'

Alemanno canta Guccini, 'lo invitero' per il suo compleanno'

 
Calcio TV
Champions, stasera Roma a Liverpool

Champions, stasera Roma a Liverpool

 
Italia TV
Governo, al via consultazioni di Fico

Governo, al via consultazioni di Fico

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere 99% barriere

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere 99% barriere

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin