Giovedì 19 Luglio 2018 | 02:19

Al San Nicola

Bari Ternana 3-0
doppietta di Cissè

Bari Ternana 3-0doppietta di Cissè

Il Bari versione 'turnover' si rilancia verso le zone nobili di classifica centrando la 2/a vittoria consecutiva al San Nicola, superando per 3-0 davanti a 13mila spettatori una Ternana fragile in difesa e sprecona in avanti (Albadoro sbaglia un rigore a inizio ripresa).

Il tecnico dei pugliesi Grosso presenta in avanti la coppia inedita Iocolano-Cissè (lasciando in panca Floro Flores, Galano e Nenè) ed è stato premiato soprattutto dalla buona prova della punta della Guinea, protagonista con una doppietta. La gara è stata subito in discesa per Basha e compagni, propositivi e dinamici: al 10' Cissè ha segnato recuperando una ingenua spazzata di Valjent; al 20' Improta ha raddoppiato (5/o centro stagionale) con un’azione personale partita da un errore di Valjent. Nella ripresa la Ternana ha avuto un avvio incoraggiante e Albadoro ha conquistato un rigore per una spinta di Capradossi: al 3' l’ex barese sul dischetto si è fatto ipnotizzare da Micai e ha calciato fuori.

Il terzo centro per i pugliesi è arrivato all’11' della ripresa e porta la firma sempre di Cissè, dopo un 'uno-duè con Iocolano. Deludente la prova della Ternana di Poschesci, che ha poco impensierito la porta del Bari, cogliendo solo una traversa nel primo tempo con Defendi ed evitando un passivo molto più pesante grazie alle parate del portiere Plizzari. Il San Nicola alla fine della gara ha tributato un lungo applauso a Defendi, ex capitano biancorosso.

GROSSO: OTTIMA VITTORIA - Abbiamo disputato una partita importante, un’ottima gara di squadra, contro un avversario che ha tanta qualità. Più che i demeriti degli umbri, ci sono i meriti nostri. Quando la squadra riesce a fare le cose insieme va meglio e diventa più facile per gli attaccanti segnare": così l'allenatore del Bari Fabio Grosso ha commentato la vittoria contro la Ternana nel dopogara al San Nicola.
«Cissè? Ha dato un segnale importante - ha proseguito Grosso - tutti sono a disposizione del gruppo e vogliono essere protagonisti. Ho messo in campo i giocatori che stavano meglio fisicamente e mentalmente: abbiamo tante frecce nel nostro arco», ha aggiunto riferendosi a Floro Flores, Galano e Brienza (acciaccato). Infine uno sguardo alla prossima trasferta. "Andiamo a La Spezia per cercare una ulteriore continuità di rendimento», ha concluso Grosso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

Bari, gli ultras organizzano una festa a Pane e Pomodoro: «È ora di mettere un punto e ripartire»

 
Antonio Albanese

Baricalcio, l’imprenditore Albanese: «Io contattato da Giannini»

 
Sisto (FI): l'«avatar» Decaro spostaallo stadio la campagna elettorale

Sisto (FI): l'«avatar» Decaro sposta allo stadio la campagna elettorale

 
Bari, striscione contro CanonicoNo al titolo del Bisceglie. «Mi ritiro»

Bari, striscione contro Canonico
No al titolo del Bisceglie. «Mi ritiro»

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
Bari calcio, due soci per salvarlo:Raddrizzani e il barese NapoliE su Giancaspro nuova inchiesta

Bari calcio, due soci per salvarlo. Giancaspro scrive al sindaco. Decaro: ore decisive

1commento

 
Bari, striscione dei tifosi sulla tomba di Vincenzo Matarrese. «Tu sì che sei un presidente»

Bari, striscione sulla tomba di Matarrese. «Tu sei un presidente»

 
Da Molfetta a Roma, le manovre di Giancaspro. Così ha tentato di trovare i 3 milioni di euro

Da Molfetta a Roma, Giancaspro ha tentato così di trovare i 3 mln di euro

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS