Martedì 19 Giugno 2018 | 23:51

Calcio

Grosso, da Bari a Verona: un addio senza saluto

Il silenzio dei perdenti: ecco perchè l'allenatore non mancherà ai baresi

Grosso, da Bari a verona: un addio senza saluto

Il silenzio dei perdenti. No, Fabio Grosso non ci mancherà. Non mancherà ai tifosi biancorossi, non mancherà all’ambiente barese. Destinazione Verona, nonostante un anno di contratto, un’opzione e questa leggendaria clausola da due milioni nel caso di rottura anticipata del contratto. Se tutto coincide, se gli spifferi che giungono dal ventre di un San Nicola pure senz’acqua oltre che senza serie A, il tecnico ripartirà dal Veneto dopo quest’anno di praticantato in Puglia e una stagione che si è malinconicamente chiusa a Cittadella, materializzando il peggior incubo di un tifoso barese: l’eliminazione per mano del «Citta».

Di Grosso si sono perse le tracce dal derby di Foggia in poi, da quando decise di chiudere i ponti con la comunicazione, fatta salva la classica intervista pre e post partita ai microfoni di Sky. Alzando praticamente un muro. L’importante è che lasci parlare i fatti, fu il pensiero comune all’epoca della decisione, peraltro sottoscritta dalla società, dato che si è andati avanti così fino a fine stagione, alla faccia soprattutto dei tifosi biancorossi. Macché, neanche i fatti hanno poi «parlato» vista la mesta eliminazione dai playoff, nonostante una squadra che almeno in semifinale avrebbe dovuto presentarsi. Epilogo giusto di un campionato macchiato da errori di lettura e scelte costati punti e, dunque, posizioni in classifica.

Un saluto alla città, no? Grosso, magari, l’avrebbe potuto riservare. Un «ciao Bari e grazie» non avrebbe stonato. Anzi, lo avrebbe reso un po’ più umano rispetto all’immagine fredda trasmessa dall’inizio alla fine, un perenne senso di distacco unilaterale. Perché la tifoseria avrebbe meritato due parole da un tecnico che è stato sostenuto fin dall’inizio, nonostante fosse un debuttante in serie B. Un vero peccato, un vero autogol. Un dribbling fuori luogo che offusca l’immagine di quel Grosso che regalò felicità e sorrisi nei giorni del Mondiale del 2006 in Germania, quando conquistò il rigore trasformato da Totti contro l’Australia, quando realizzò lo 0-1 contro la Germania in semifinale quando siglò il gol vittoria su rigore nella finale contro la Francia. Era tutta un’altra storia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, rinviata l'udienza su richiesta scioglimento società

Bari, rinviata udienza su richiesta scioglimento club

 
Bari, Giancaspro trova i 4,6 mln per salvare il club: «Anch'io merito rispetto»

Bari, Giancaspro trova i 4,6 mln: «Anch'io merito rispetto»

 
Bari, cambia il ritiro precampionato: Baselga sostituisce Bedollo

Bari, cambia ritiro precampionato: Baselga sostituisce Bedollo

 
Bari, il contropiededi Grosso: va a Verona

Bari, il contropiede
di Grosso: va a Verona

 
Grosso, da Bari a verona: un addio senza saluto

Grosso, da Bari a Verona: un addio senza saluto

 
Bari e un look da rifare, tanti «big» in partenza

Bari e un look da rifare, tanti «big» in partenza

 
Grosso vuole il Verona ma occhio alla clausola

Grosso vuole il Verona ma occhio alla clausola

 
Bari, in 9 mesi persi altri 5,6 milioni

Bari, in 9 mesi persi altri 5,6 milioni

 

MEDIAGALLERY

Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 
Le Pink Bari volano in finale per lo scudetto

La Primavera della Pink Bari vola in finale per lo scudetto

 
Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

Il blitz dei Carabinieri a Bari con oltre 100 arresti

 
Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Casa abusiva abbattuta a Carmagnola

Casa abusiva abbattuta a Carmagnola

 
Calcio TV
Heysel, le storie di due superstiti Ferlat e Paradiso

Heysel, le storie di due superstiti Ferlat e Paradiso

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Mondo TV
Domenica la Turchia al voto, Erdogan cerca lo sprint

Domenica la Turchia al voto, Erdogan cerca lo sprint

 
Economia TV
'Chi sono i rider': 50% studenti,1 su 3 lavoratori

'Chi sono i rider': 50% studenti,1 su 3 lavoratori

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 20 giugno 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 20 giugno 2018

 
Spettacolo TV
La scoperta interiore di Martino

La scoperta interiore di Martino