Martedì 14 Agosto 2018 | 08:31

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Decide Gagliolo al 59'

Bari, strada sbarrata: il Parma vince
Il Foggia batte la Salernitana

Sfumate le residue possibilità di una promozione diretta, i biancorossi devono difendere il sesto posto

Bari, strada sbarrata: il Parma vince Il Foggia batte la Salernitana

La delusione dei biancorossi a Parma

PARMA - Nella penultima giornata della serie B di calcio, il Parma batte il Bari 1-0. In gol Gagliolo al 59'. Vince il Foggia: 1-0 alla Salernitana con una rete di Mazzeo al 29'.

A decidere il match del Tardini al 14' del secondo tempo è Gagliolo su assist di Dezi. Il Bari però può recriminare soprattutto per due clamorose occasioni non concretizzate nella seconda frazione di gioco. Prima Henderson colpisce la traversa con un tiro dalla distanza e poi Nenè, di testa, mette sul palo da posizione ravvicinata. Pugliesi che finiscono poi il match in dieci uomini per l'espulsione di Empereur.

Con la vittoria, i crociati salgono al terzo posto alla spalle di Empoli e Frosinone, Bari invece sesto. Per entrambe la prospettiva è quella dei playoff.

Ma c'è una tegola per i biancorossi: l’attaccante argentino Federico Andrada ha riportato una distorsione alla caviglia destra in uno scontro di gioco dopo una decina di minuti (è stato sostituito da Floro Flores). Le sue condizione saranno valutate nelle prossime ore. Il sudamericano, alla seconda gara da titolare, si stava confermando come una rivelazione, anche per la pregevole marcatura firmata contro il Perugia al San Nicola. 

Per quanto riguarda il Foggia, è festa di congedo allo Zaccheria dopo il successo contro la Salernitana.

L’inizio pugliese è veemente con tre occasioni da rete in pochi minuti. Al 2' triangolo Mazzeo, Agnelli, Mazzeo con il bomber che chiude di poco alto sulla traversa. Al 5' Radunovic si salva su Floriano, subito dopo Agazzi conclude alto da posizione favorevole. Il Foggia passa al 29' con Mazzeo che capitalizza un triangolo con Deli.

La Salernitana si vede con Rosina un minuto dopo, tiro deviato da Noppert in angolo. La ripresa si apre con un gran tiro di Floriano su cui Radunovic mette i pugni. Al 23' conclusione a rientrare di Palombi di poco fuori.

Gli ospiti collezionano tiri dalla bandierina e ci provano con Di Roberto, la cui inzuccata è bloccata da Noppert. Qualche emozione pure nel finale, ma il risultato non cambia.

Risultati della 41« giornata del campionato di calcio di Serie B 

Avellino-Spezia 1-0 (ieri)
Brescia-Empoli 0-2
Carpi-Cittadella 1-1
Cremonese-Venezia 5-1
Entella-Frosinone 0-1
Foggia-Salernitana 1-0
Palermo-Cesena 0-0
Parma-Bari 1-0
Perugia-Novara 1-1
Pescara-Ascoli 0-1
Pro Vercelli-Ternana 2-1.

La classifica

Empoli 82 41 23 13 5 86 48
Frosinone 71 41 19 14 8 63 45
Parma 69 41 20 9 12 55 37
Palermo 68 41 17 17 7 57 39
Venezia 66 41 17 15 9 56 42
Bari 64 41 17 13 11 58 48
Cittadella 63 41 17 12 12 59 48
Perugia 60 41 16 12 13 66 56
Foggia 57 41 16 9 16 64 66
Spezia 53 41 13 14 14 46 43
Carpi 52 41 12 16 13 32 44
Salernitana 51 41 11 18 12 51 56
Cremonese 48 41 9 21 11 48 46
Cesena 47 41 10 17 14 54 61
Brescia 47 41 11 14 16 41 52
Pescara 47 41 11 14 16 50 64
Avellino 45 41 10 15 16 47 59
Ascoli 45 41 11 12 18 40 60
Novara 44 41 10 14 17 42 51
Entella 41 41 9 14 18 40 54
Ternana 37 41 7 16 18 61 75
Pro Vercelli 40 41 9 13 19 47 68

Il prossimo turno (42ª giornata, 18 maggio alle ore 20,30)

Ascoli - Brescia

Bari - Carpi

Cesena - Cremonese

Cittadella - Pro Vercelli

Empoli - Perugia

Frosinone - Foggia

Novara - Virtus Entella

Salernitana - Palermo

Spezia - Parma

Ternana - Avellino

Venezia - Pescara

I tabellini

FOGGIA (3-5-2): Noppert; 6.5 Tonucci 6, Camporese 6, Calabresi 6; Gerbo 6, Agnelli 6.5 (18' st Scaglia 6), Agazzi 6, Deli 6.5, Rubin 6 (1'st Kragl 6); Mazzeo 6.5, Floriano 6 (11' st Nicastro 6). In panchina: Guarna, Tarolli, Figliomeni, Loiacono, Beretta, Martinelli, Ramè, Celli. Allenatore: Stroppa 6.5.

SALERNITANA (3-4-3): Radunovic 6; Tuia 6, Monaco 6, Mantovani 6; Casasola 6, Akpa Akpro 6 (40' st Odjer sv), Signorelli 5.5 (29' st Gaeta 6), Di Roberto 5.5; Rosina 5.5, Bocalon 5.5, Sprocati 5.5 (24' st Palombi 6). In panchina: Iliadis, Russo, Asmah, Popescu, Kiyine, Minala, Ricci, Orlando, Rossi. Allenatore: Colantuono 6.

ARBITRO: Saia di Ragusa 6.

RETE: 29' Mazzeo.

NOTE: pomeriggio caldo, terreno in buone condizioni. Spettatori circa 10.000 con oltre 300 tifosi ospiti. Ammoniti: Agnelli, Gaeta, Monaco. Angoli: 3-9. Recupero 0', 4'.

PARMA (4-3-3): Frattali 6.5; Gazzola 6, Iacoponi 7, Sierralta 6.5, Gagliolo 6.5; Dezi 6.5, Scavone 6 (36' st Anastasio sv), Barillà 6.5; Ciciretti 5.5, Ceravolo 6.5 (43' st Calaiò sv), Di Gaudio 6 (25' st Scozzarella 6.5) In panchina: Nardi, Dini, Lucarelli, Frediani Allenatore: D’Aversa 6.5.

BARI (3-5-2): Micai 6.5; Gyomber 5.5, Marrone 6, Empereur 5; Sabelli 5.5 (22' st Improta 5.5), Henderson 6.5, Basha 6, Iocolano 5.5 (12' st Brienza 5), Balkovec 5.5; Andrada sv (16' pt Floro Flores 5.5), Nenè 5 In panchina: De Lucia, Oikonomou, Petriccione, Kozak, Galano, Anderson, Tello, Diakitè, Busellato Allenatore: Grosso 5.5.

ARBITRO: Di Paolo di Avezzano 6.5.

RETE: 14' st Gagliolo.

NOTE: Giornata primaverile, terreno in buone condizioni. Spettatori: 14030 circa. Espulso: al 38' st Empereur per fallo su chiara occasione da rete. Ammoniti: Sierralta, Basha, Marrone, Sabelli, Gagliolo, Gyomber. Angoli: 6-7 per il Bari. Recupero: 3' pt; 6' st.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Il Bari fissa i punti fermi coach Menichini la pista

Il Bari fissa i punti fermi
coach Menichini la pista

 
Il Bari va diritto su CastoriLa panchina il punto chiave

Il Bari va diritto su Castori: la panchina è il punto chiave

 
Bari calcio, l'esordio il 26 agostocon il Bitonto per la Coppa Italia

Bari calcio, l'esordio il 26 agosto
con il Bitonto per la Coppa Italia

 
Galli vira sul nuovo Bari«Il mio progetto per ripartire»

Galli vira sul nuovo Bari: «Il mio progetto per ripartire». E il 26 si gioca col Bitonto

 
Bari in serie C, rivolta di 13 club«Resti fuori chi non ha i requisiti»

Bari in serie C, rivolta di 13 club «Resti fuori chi non ha i requisiti»

 
Bari calcio, la procura non molla:chiesto sequestro 1,3 mln

Bari calcio, la procura non molla:
chiesto sequestro 1,3 mln

 
Bari in C? La norma non lo consente

Bari in C? La norma non lo consente

 
Baricalcio, Melini: «Incertezza per il futuro degli ex dipendenti di Fc Bari»

Baricalcio, Melini: «Incertezza per gli ex dipendenti di Fc Bari»

 

GDM.TV

Commemorazione fratelli Luciani, il video

Mafia, a un anno dalla tragedia la cerimonia a San Marco in Lamis

 
Brindisi, l'aereo-forno di RyanairMalori a bordo. «Bloccati sulla pista»

Brindisi, l'aereo-forno di Ryanair
Malori a bordo. «Bloccati sulla pista»

 
Prof. Gesualdo: «Primo trapianto al mondo a partire da donatore cadavere»

Trapianto di rene a catena a Bari. Gesualdo: «Ecco il primo caso al mondo»

 
La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

La masseria che faceva affari con 2mila piante droga a Lecce

 
A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

A Vieste la leggenda di Cristalda e Pizzomunno si trasforma in street art

 
Tutti pazzi per il parco acquatico gonfiabile: inaugurato il Crazy Park

Tutti pazzi per il primo parco acquatico gonfiabile di Bari: ecco il Crazy Park

1commento

 
Salvini a Lesina: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata»

Salvini: «Dedico questa piazza a tutti quelli che non hanno capito che la musica è cambiata» Vd

 
Cerignola, fa la rapina in market:ma in coda c'è un carabiniere: preso

Cerignola, fa la rapina in market: in coda c'è un carabiniere: preso Vd

 

PHOTONEWS