Domenica 22 Luglio 2018 | 20:37

A Brindisi

Rapina in tabaccheria: presi
padre e due figli di Tuturano

Catturati dai Carabinieri dopo un inseguimento una banda familiare responsabile del colpo alla tabaccheria di via Bezzecca, nel centro di Brindisi

Rapina in tabaccheria: presipadre e due figli di Tuturano

Padre e due figli, tutti di Suturano, sono stati arrestati dai Carabinieri per la rapina messa a segno giovedì sera nella tabaccheria Renna, in via Bezzecca, a Brindisi. I tre malviventi sono Cosimo Leo, 38 anni, e i figli Andrea e Alessio, rispettivamente di 20 e 18 anni: dopo essersi introdotti armati di pistola e coltello, si sono impossessati della somma contante di 7.000 € nonché di una voluminosa macchinetta "cambia soldi" contenente la somma di 1.500 €, seminando panico tra i clienti vista anche l'ora, intorno alle 20. La banda familiare è stata bloccata dai militari dopo un rocambolesco inseguimento sia per le strade del centro che periferiche. La fuga è terminata dopo circa 10 chilometri quando la Fiat Punto, rubata il 15 febbraio a Carovigno, utilizzata per competere la rapina, ha fermato la corsa dopo essere finita in un canalone lungo la strada provinciale 81 verso Mesagne. Durante l'inseguimento, dall'auto hanno lanciato la macchina cambia soldi nel tentativo di fermare la pattuglia dell'Arma e si sono disfatti anche della pistola.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Latiano, Villa Romatizza, quel benedell' Asl (che vale 7, 8 mln di euro)

Latiano, Villa Romatizza, quel bene
dell' Asl (che vale 7, 8 mln di euro)

 
Investito mentre rileva incidente:in coma carabiniere di S. Pietro

Investito mentre rileva incidente:
in coma carabiniere di S. Pietro

 
Brindisi, assalto a bancomat:bandito ucciso dalla Polizia

Brindisi, assalto al bancomat: bandito ucciso in sparatoria con Polizia Foto

 
La «veggente» Sveva rinviata a giudizio

La «veggente» Sveva
rinviata a giudizio

 
Brindisi, truffa da 4 milioni di euro: rinviata a giudizio l'ex veggente

Brindisi, truffa da 4 milioni di euro: rinviata a giudizio l'ex veggente

 
Paga il parcheggio usando l’app ma la Multiservizi lo multa

Paga il parcheggio usando l’app
ma la Multiservizi lo multa

 
Allarme alga tossica, il sindaco vieta la balneazione in alcune zone

Fasano, allarme alga tossica
il sindaco vieta la balneazione 

 
Brindisi, in mare dilaga l'alga tossica: sconsigliata balneazione

Brindisi, in mare dilaga l'alga tossica: sconsigliata balneazione

 

GDM.TV

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

Bari, avvistato grosso topo a Pane e Pomodoro: tranquilli è una bufala

 
Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 

PHOTONEWS