Lunedì 18 Giugno 2018 | 01:31

Il veicolo appartiene a una 36enne incensurata

A Mesagne automobile
crivellata di proiettili

A Mesagne automobile crivellata di proiettili

MESAGNE - Una raffica di colpi di arma da fuoco è stata esplosa nel cuore della scorsa notte contro l’auto di una 36enne mesagnese.

L’auto – una Nissan Micra – era parcheggiata in contrada Chiancaro, agro di Mesagne, nei pressi dell’abitazione della proprietaria. Erano circa le 2 e 30 quando qualcuno ha aperto il fuoco contro l’utilitaria di fabbricazione giapponese. Non si può certo dire che i pistoleri della notte abbiano fatto economia di piombo: gli agenti del commissariato di pubblica sicurezza di Mesagne, che sono intervenuti in contrada Chiancaro appena avuta notizia di quello che era successo, hanno rilevato che cinque proiettili avevano attinto la Micra sforacchiandola in più punti della carrozzeria. Non è escluso che i colpi esplosi dall’anonimo attentatori siano stati anche di più: qualche proiettile, infatti, potrebbe non aver raggiunto l’obiettivo.

Avvertimento o altro? Gli investigatori per il momento non escludono nessuna ipotesi. Dagli ambienti investigativi sull’accaduto non trapela alcunchè. Per comprensibili ragioni. Quello che è accaduto è un fatto inquietante. E non poco. Si indaga a 360 gradi, senza accantonare nessuna pista. La proprietaria dell’auto finita nel mirino degli anonimi pistoleri della notte è una persona che non ha mai avuto problemi con la giustizia e con la legge. Gli attentatori - sempre ammesso che il prosieguo dell’indagine accerti che ad agire sono state più persone e non un malvivente solitario - sono entrati in azione nel cuore della notte. Nessuno, almeno sino a questo momento, si è presentato agli investigatori per dire di aver visto qualcosa. Come sempre in questi frangenti, gli investigatori si sono subito messi alla ricerca di eventuali immagini filmate dalle telecamere in funzione nella zona. Ma, anche se la ricerca ha portato alla luce elementi utili per risolvere il giallo, i poliziotti si guardano bene dall’andare a raccontarlo ai cronisti. Almeno per il momento.

Mimmo Mongelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Rissa tra parenti e tenta di uccidere il cognato

Rissa tra parenti e tenta di uccidere il cognato

 
Disastro xylella, arrivano i risarcimenti

Disastro xylella, arrivano i risarcimenti

 
Ostuni notte bianca

Tutto pronto ad Ostuni per la «Notte bianca dei bambini»

 
Francavilla, scippatore seriale preso dai Cc: ma va subito «a casa»

Francavilla, scippatore seriale preso dai Cc: ma va subito «a casa»

 
Mesagne, ruba l'identità e tentaripulire 58mila € da conto postale

Mesagne, ruba l'identità e tenta ripulire 58mila € da conto postale

 
Tangenti Enel Brindisi, chiesto processo per sette

Tangenti Enel Brindisi, chiesto processo per sette

 
Ventilatore staccato Deceduto malato di Sla

Ventilatore staccato
Deceduto malato di Sla

 
Brindisi tra le città più produttive d'Italia. E batte Roma

Brindisi tra le città più produttive d'Italia. E batte Roma

 

MEDIAGALLERY

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

Mondiali robotica, il video spot dei 5 piccoli geni baresi per andare in Canada

 
Le emozioni di Vasco:Il meglio del sold out al San Nicola di Bari

Le emozioni di Vasco: il meglio del sold out al San Nicola di Bari

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

La corsa notturna Vd
della «Gazzetta»
torna la Bari Night Run

 
Corri di notte con la GazzettaIl 29 c'è la Bari Night Run T-Roc

Corri la sera con la «Gazzetta»: il 29 giugno c'è la Bari Night Run Video

 
Taranto, truppe schierate sul Mar Piccolo: ecco la Battaglia tra Normanni e Bizantini

Taranto, ecco sul Mar Piccolo la Battaglia tra Normanni e Bizantini

 
Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

Bari, treni in ritardo fino a due ore: l'attesa dei passeggeri sui piazzali della stazione

 
Ospedale San Paolo, l'acqua inonda il laboratorio analisi al piano interrato

Ospedale San Paolo, l'acqua inonda il laboratorio analisi Video

 
Foggia, si finge genitore e rapina dipendente di una scuola

Foggia, si finge genitore e rapina dipendente di una scuola Video

 
Bari, piogge e allagamenti, città in tilt: Palagiustizia sott'acqua, fan di Vasco in ostaggio

Bari, piogge e allagamenti, città in tilt: Palagiustizia sott'acqua, fan di Vasco in ostaggio

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul

Angelina Jolie si commuove tra le rovine di Mosul

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Economia TV
"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

"Sushi Day", cresce la voglia di Giappone in tavola

 
Italia TV
Poverta' alimentare, nel 2017 2,7 mln gli italiani senza cibo

Poverta' alimentare, nel 2017 2,7 mln gli italiani senza cibo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 17 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 17 giugno 2018

 
Spettacolo TV
Tutte le strade portano al visto

Tutte le strade portano al visto

 
Calcio TV
Esordio con vittoria per la Croazia ai Mondiali

Esordio con vittoria per la Croazia ai Mondiali

 
Sport TV
Sara Errani: profonda ingiustizia

Sara Errani: profonda ingiustizia