Sabato 21 Luglio 2018 | 08:12

ostuni

«Interrompere al più presto
i lavori della vasca a Pilone»

Sinistra italiana scrive al governatore sostenendo il comitato

«Interrompere al più presto i lavori della vasca a Pilone»

OSTUNI - Interrompere i lavori dell'impianto di sollevamento delle acque reflue sulle spiagge del Pilone è quello che chiede Sinistra Italiana al presidente Emiliano.

Una delle spiagge libere più belle del litorale adriatico brindisino, Marina di Ostuni, che rischia di essere compromessa dal punto di vista paesaggistico e ambientale a causa della progettazione di quest'opera.

Al momento i lavori avviati dall’Acqedotto pugliese senza comunicazione, risultano privi di autorizzazione paesaggistica, poichè la stessa, rilasciata in data 18/9/2012 e valevole fino al 18/9/ 2017 , non può essere ritenuta valida a causa di una considerevole variante. L' interramento parziale della vasca, con una superficie fuori terra di circa un metro, progettata con una tecnologia diversa che elimina l'edificazione del manufatto edile fuori terra, necessita di valutazione paesaggistica, che il soggetto proponente, l’AqP, inderogabilmente deve richiedere per la verifica della compatibilità.

«Condividiamo le preoccupazioni dei comitati e rinnoviamo l’invito al presidente Emiliano di rivalutare con attenzione il percorso finale della depurazione fognaria del progetto del Pilone che anche il tavolo di coordinamento convocato dal Ministero dell'Ambiente ha proposto di ripensare - è scritto in una nota -. Occorre effettuare una comparazione approfondita tra il progetto di AQP, quello del consorzio e la proposta progettuale del Comune di Ostuni. Per fare tutto ciò serve la sospensione dei lavori di realizzazione della Vasca di raccolta e sollevamento fino al termine dei lavori del tavolo di coordinamento. Sinistra Italiana appoggia in questa vicenda la comunità locale che come spesso accade è l’unica che riesce a coniugare le esigenze dell'interesse generale con la salvaguardia del territorio. Occorre formulare una proposta condivisa tra cittadini ed Amministrazione Comunale e la Regione e l'AQP devono saper cogliere con favore quanto avvenuto e riconvocare tutti gli Enti preposti per attuare la soluzione migliore, quindi quella meno impattante».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

La «veggente» Sveva rinviata a giudizio

La «veggente» Sveva
rinviata a giudizio

 
Brindisi, truffa da 4 milioni di euro: rinviata a giudizio l'ex veggente

Brindisi, truffa da 4 milioni di euro: rinviata a giudizio l'ex veggente

 
Paga il parcheggio usando l’app ma la Multiservizi lo multa

Paga il parcheggio usando l’app
ma la Multiservizi lo multa

 
Allarme alga tossica, il sindaco vieta la balneazione in alcune zone

Fasano, allarme alga tossica
il sindaco vieta la balneazione 

 
Brindisi, in mare dilaga l'alga tossica: sconsigliata balneazione

Brindisi, in mare dilaga l'alga tossica: sconsigliata balneazione

 
Brindisi, omicidio Di Coste, il pm chiede l'ergastolo: assolti due fratelli

Brindisi, omicidio Di Coste, il pm
chiede l'ergastolo: assolti due fratelli

 
Erano finiti sotto processo per aver trasmesso una partita

Erano finiti sotto processo
per aver trasmesso una partita

 
Furti in appartamento, spaccio e armi: 15 arresti nel Brindisino

Furti in appartamento, spaccio e armi: 15 arresti nel Brindisino

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS