Cerca

Lunedì 18 Dicembre 2017 | 08:07

Brindisi

Tre navi da crociera
in un giorno: record

Lunedì arrivano Silver Muse, Queen Victoria e Msc Musica

Tre navi da crociera in un giorno: record

BRINDISI - Ben tre navi da crociera che attraccheranno contemporaneamente. È un evento eccezionale e senza precedenti quello che si verificherà, per la prima volta nella storia del porto di Brindisi.

«Silver Muse», la nuova ultra luxury ship di Silversea, e «Queen Victoria», l’innovativa e lussuosa ammiraglia della compagnia Cunard, saranno all’ormeggio alle 8. Alle 13, invece, è previsto l’arrivo di Msc Musica che scala con regolarità Brindisi ogni lunedì, sin dallo scorso 10 aprile.

La Queen Victoria, con il suo carico di circa 2.000 passeggeri, attraccherà presso la banchina di Costa Morena Est; la Silver Muse, che trasporta circa 600 passeggeri, sarà ormeggiata nel porto interno, banchina Stazione marittima Carbonifera; infine, a MSC Musica che viaggia con circa 3.000 passeggeri, sarà riservata la banchina di Costa Morena Est (testata nord).

La già rodata macchina organizzativa dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale ha predisposto tutti i consueti servizi a disposizione di passeggeri ed equipaggi. Come sempre, il trasporto passeggeri sarà effettuato dalla Stp Brindisi, sulla scorta di un protocollo d’intesa sottoscritto dall’Ente portuale e dall’Amministrazione comunale.

Per via dell’ingente numero di presenze previste, l’AdSP (Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale) ha rafforzato il servizio di security portuale che si avvarrà, anche, della vigilanza in mare per garantire il rispetto di tutte le stringenti normative in materia.

Presso l’info-point dell’AdSP sono, sempre, disponibili i servizi di wi-fi gratuito, molto apprezzato da passeggeri ed equipaggi, di deposito bagagli e di distribuzione del materiale turistico- informativo.

«Ritenendo che il settore crocieristico possa contribuire nell’azione di rilancio dell’economia del territorio - commenta il presidente, Ugo Patroni Griffi - gli sforzi dell’AdSP sono da anni tesi a rendere il porto di Brindisi appetibile alle compagnie, attraverso una sapiente opera di infrastrutturazione e i numerosi contatti stretti per promuovere e mostrare al network crocieristico sia la valenza del patrimonio enogastromico, turistico e storico del territorio brindisino, sia la funzionalità e l’efficienza strutturale dello scalo».

«Adesso - conclude il presidente -, è necessario che tutti recitino la propria parte, non solo i commercianti e l’indotto, ma anche i cittadini che sono chiamati a dimostrare al mondo la loro innata capacità di accoglienza e di ospitalità. Risultare vincitori nei quality test, distribuiti a bordo delle navi, significa incentivare le compagnie a scegliere ancora il nostro porto». Il prossimo 27 ottobre, quasi in chiusura di questa esaltante stagione crocieristica 2017, è previsto un doppio accosto: ormeggeranno contemporaneamente la «Fti Berlin», battente bandiera maltese, e la nave «Serenissima Cruises» della compagnia Noble Caledonia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione