Cerca

Martedì 17 Ottobre 2017 | 15:07

Operazione della Polizia

Ostuni, controlli antidroga
davanti a discoteche: 1 arresto

Sequestrate pasticche di ectasy: 19enne incensurato rimesso in libertà

Ostuni, controlli antidrogadavanti a discoteche: 1 arresto

Ostuni - Il 19enne ostunese incensurato D.D’I. è stato tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione di droga ai fini di spaccio. Su disposizione del pm Giuseppe De Nozza, dopo le formalità di rito, è stato rimesso in libertà in attesa di giudizio. Gli agenti del Commissariato della Polizia di Ostuni, diretti dal Gianni Albano, nel corso di una attività di controllo in contrada Pilone, hanno sottoposto a sequestro penale 11 birillini di MDMA termosaldati all’estremità con nastro isolante (droga sintetica di laboratorio dai potentissimi e devastanti effetti una volta assunta) e 2 cipollotti di marijuana.

L’intervento antidroga è stato portato a termine a pochi metri dall’ingresso di 3 note discoteche che animano la movida estiva lungo il tratti di costa ostunese mentre sono state eseguite complessivamente diverse perquisizioni per droga e nel corso di esse è stato inoltre segnalato alla Prefettura di Brindisi un barese trovato in possesso all’interno del parcheggio di una discoteca, di un ulteriore dose di MDMA, già collocata sul display di un telefono cellullare pronta per essere assunta. Un andirivieni creava sospetto all’interno del perimetro di alcune note discoteche lungo la costa e le aree adibite a parcheggi, portavano gli investigatori del Commissariato ad effettuare nella tarda serata di domenica scorsa e per tutta la notte, uno specifico servizio di monitoraggio e di osservazione volto a riscontrare l’eventuale presenza di attività illecita di spaccio. Si sottoponeva a controllo un utilitaria con a bordo 3 giovani poco prima che la stessa entrasse in uno dei parcheggi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione