Cerca

Sabato 21 Ottobre 2017 | 10:42

trovate a brindisi dalla gdf

Nascoste in un tir
4 tonnellate di sigarette

sigarette contrabbando

foto d'archivio

BRINDISI - Quattro tonnellate di sigarette di contrabbando sono state sequestrate al porto di Brindisi dai militari della Guardia di finanza. Il carico, per quanto ricostruito dagli investigatori, era nascosto in un tir, proveniente dalla Grecia, che trasportava lastre isolanti. L'autista greco del tir è stato arrestato.
Le sigarette erano riposte in 390 casse e risultano prodotte in Bulgaria. Il mezzo è stato sottoposto a controllo mediante il body-scanner, strumentazione in dotazione al porto di Brindisi. I controlli sono stati eseguiti in collaborazione con i funzionari della Dogana; il valore commerciale delle sigarette ammonta a circa 800mila euro. Secondo quanto appurato dagli investigatori, l’autista risultava diretto a Roma, ma aveva un biglietto per una successiva partenza da Ravenna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione