Cerca

Sabato 16 Dicembre 2017 | 00:43

Operazione dei Carabinieri

Cisternino, in cella egiziano
in casa aveva «coca» e marijuana

Cisternino, in cella egizianoin casa aveva «coca» e marijuana

I Carabinieri della stazione di Cisternino, nell'ambito di servizi antidroga, hanno arrestato il 35enne egiziano Ayman Abdalla Elsayed Hassan, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane, in seguito a una perquisizione domiciliare nell'abitazione di Cisternino, è stato trovato in possesso di complessivi 40 gr. di marijuana e 20 gr. di cocaina suddivisa in 19 dosi, un bilancino di precisione nonché vario materiale utile per il confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro. L'egiziano è stato rinchiuso in carcere a Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione