Venerdì 20 Luglio 2018 | 14:39

polemiche a latiano

«La casa di Bartolo Longo
deve restare un bene pubblico»

L'abitazione del beato è in vendita e potrebbe finire ai privati

casa di bartolo longo

LATIANO - «La casa natale del Beato Bartolo Longo deve restare di proprietà pubblica, a Latiano. Conduco questa battaglia da anni, al fianco dell'Associazione latianese "L'Isola che non c'è", di personalità della politica, delle professioni, della cultura e di testimonial come Al Bano Carrisi».

È quanto scrive in una nota Onofrio Introna, consigliere regionale

«Una vera "crociata" - aggiunge -: nel 2014, a nome dell'intero Consiglio regionale della Puglia sollevai l'esigenza di un vincolo architettonico per l'edificio via Santa Margherita, da parte della Soprintendenza per i beni culturali. E infatti l'immobile è stato dichiarato di interesse storico. È stato un traguardo importante, ma ora bisogna fare il passo successivo: acquisire il bene al patrimonio indisponibile del comune latianese. Una petizione e una raccolta di fondi stanno per essere lanciate nel web dall'Associazione culturale "L'Isola che non c'è" di Latiano per sollecitare l'Amministrazione comunale ad acquistare la casa, da destinare a patrimonio della collettività, ad un uso pubblico rispettoso della figura e del nobile operato del fondatore della Basilica di Pompei».

«A sostegno di questa buona causa, rivolgo un appello alle Istituzioni - sottolinea l’esponente politico -, in particolare a Michele Emiliano presidente della Regione Puglia, al ministro dei beni culturali Dario Franceschini e al sindaco di Latiano Cosimo Maiorano, perché per primi vogliano valutare l'ipotesi dell'esercizio del diritto di prelazione sul bene storico. Sarebbe una soluzione determinante, assecondata simbolicamente e anche materialmente dalla raccolta fondi. L'iniziativa consegnerebbe la casa di Bartolo Longo a Latiano, ai pugliesi, a tutti i devoti, la renderebbe un autentico bene collettivo. Tutto questo in coerenza con l'aspirazione dei cittadini latianesi e il progetto che appassiona tutti, di invitare Papa Francesco in Puglia, nella città del Beato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

La «veggente» Sveva rinviata a giudizio

La «veggente» Sveva
rinviata a giudizio

 
Brindisi, truffa da 4 milioni di euro: rinviata a giudizio l'ex veggente

Brindisi, truffa da 4 milioni di euro: rinviata a giudizio l'ex veggente

 
Paga il parcheggio usando l’app ma la Multiservizi lo multa

Paga il parcheggio usando l’app
ma la Multiservizi lo multa

 
Allarme alga tossica, il sindaco vieta la balneazione in alcune zone

Fasano, allarme alga tossica
il sindaco vieta la balneazione 

 
Brindisi, in mare dilaga l'alga tossica: sconsigliata balneazione

Brindisi, in mare dilaga l'alga tossica: sconsigliata balneazione

 
Brindisi, omicidio Di Coste, il pm chiede l'ergastolo: assolti due fratelli

Brindisi, omicidio Di Coste, il pm
chiede l'ergastolo: assolti due fratelli

 
Erano finiti sotto processo per aver trasmesso una partita

Erano finiti sotto processo
per aver trasmesso una partita

 
Furti in appartamento, spaccio e armi: 15 arresti nel Brindisino

Furti in appartamento, spaccio e armi: 15 arresti nel Brindisino

 

GDM.TV

Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 

PHOTONEWS