Sabato 21 Luglio 2018 | 17:19

«smontato» il monumento

Fasano, l'opera per la Shoah
con scarpe usate va... a ruba

Fasano, l'opera per la Shoah con scarpe usate va... a ruba

Doveva essere una specie di monumento per ricordare la Shoah nella mente degli organizzatori. Invece, è stata un’occasione per ricordare il disagio in cui vivono molti cittadini. La manifestazione organizzata dall'Amministrazione comunale, a cui hanno partecipato oltre 300 studenti, si era conclusa proprio con l'allestimento del monumento: molti ragazzi e gli stessi amministratori avevano deposto - in prossimità dello stemma della città di Fasano, scarpe usate.  Dovevano restare lì per almeno tre giorni. Invece, le scarpe ci sono rimaste per poche ore. Sin dal primo pomeriggio . a quanto pare - si è avvicinata gente che ha cominciato a scegliersi le calzature fino a quando il monumento si è... disgregato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Brindisi, assalto a bancomat:bandito ucciso dalla Polizia

Brindisi, assalto al bancomat: bandito ucciso in sparatoria con Polizia Foto

 
La «veggente» Sveva rinviata a giudizio

La «veggente» Sveva
rinviata a giudizio

 
Brindisi, truffa da 4 milioni di euro: rinviata a giudizio l'ex veggente

Brindisi, truffa da 4 milioni di euro: rinviata a giudizio l'ex veggente

 
Paga il parcheggio usando l’app ma la Multiservizi lo multa

Paga il parcheggio usando l’app
ma la Multiservizi lo multa

 
Allarme alga tossica, il sindaco vieta la balneazione in alcune zone

Fasano, allarme alga tossica
il sindaco vieta la balneazione 

 
Brindisi, in mare dilaga l'alga tossica: sconsigliata balneazione

Brindisi, in mare dilaga l'alga tossica: sconsigliata balneazione

 
Brindisi, omicidio Di Coste, il pm chiede l'ergastolo: assolti due fratelli

Brindisi, omicidio Di Coste, il pm
chiede l'ergastolo: assolti due fratelli

 
Erano finiti sotto processo per aver trasmesso una partita

Erano finiti sotto processo
per aver trasmesso una partita

 

GDM.TV

Locorotondo, così il suocero tentòdi uccide il genero: «Sei morto»

Locorotondo, così il suocero tentò di uccidere il genero: «Sei morto»

 
Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

Faida garganica, omicidio in pieno giorno a San Ferdinando

 
Bari, donna prigioniera del fuoco in casa. le grida di aiuto

Bari, incendio e paura a Japigia. Le grida, il salvataggio e le testimonianze

 
Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 

PHOTONEWS