Cerca

Venerdì 20 Ottobre 2017 | 07:10

Angelo Peruzzi aveva 86 anni

Incidente vicino ad Ostuni
muore un noto mediatore

Incidente vicino ad Ostunimuore un noto mediatore

Incidente mortale ieri sera poco dopo le 21 sulla statale 379, in territorio di Ostuni, nei pressi dell’uscita per Rosamarina, lungo la carreggiata del senso di marcia Brindisi-Bari.
Un pensionato di 86 anni, Angelo Peruzzi, noto mediatore di ortofrutta di Ostuni, mentre era alla guida della sua Jeep «Grand Cherokee» vecchio tipo targata AX 915AX, è morto in seguito all’impatto subìto con una Mercedes «C 220» targata EV 488ZF, condotta da un uomo di 42 anni rimasto lievemente ferito. Dopo la collisione il suv dell’anziano ostunese è finito fuori strada, rotolando giù per la lieve scarpata che degrada dalla sede stradale verso un’area verde interna al villaggio turistico di Rosamarina. Sul posto, su segnalazione di altri automobilisti transitati in zona subito dopo l’incidente, sono intervenute diverse autoambulanze e gli operatori del «118» che, estratto l’86enne dalla carcassa della Jeep, hanno provato a rianimarlo praticandogli a più riprese un massaggio cardiaco. Ma ogni tentativo di strappare l’ostunese alla morte è risultato vano.
L’uomo che invece era al volante della berlina tedesca, è stato condotto presso l’ospedale «Perrino» di Brindisi per accertamenti e per le cure necessarie in seguito alle lievi ferite riportate nell’incidente.
Sulla carreggiata del senso di marcia per Bari, nel tratto di statale interessato dal sinistro, si sono registrati inevitabili rallentamenti della viabilità, che è stata gestita dalla Polizia stradale intervenuta sul posto per i rilievi del caso e per ricostruire l’esatta dinamica del tragico impatto.
Antonio Negro

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione