Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 08:16

Finisce in cella 39enne

Maltratta per anni la mamma
e la spoglia di tutti gli averi

polizia brindisi

Un pregiudicato di 39 anni, A. S., è stato arrestato dalla Polizia per i reati di maltrattamenti ed estorsione nei confronti della madre.
I fatti risalgono al mese di ottobre quando la donna, provata dalle continue violenze fisiche, dalle minacce e da ripetute azioni estorsive del figlio, fuggita di casa e ospitata da familiari, ha trovato il coraggio di raccontare anni di soprusi e maltrattamenti agli operatori delle Volanti.
La vittima ha avuto la possibilità di "aprirsi" con due poliziotte cui ha raccontato anni di violenze subite dal figlio, sempre più assetato di soldi, tanto da depredarla con la forza di gioielli, quadri, denaro, strapparle di dosso la sua stessa collana, fino a portarle via i pochi soldi della pensione.
Ieri l'uomo è stato rintracciato e arrestato dalle Volanti in quanto destinatario di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Brindisi: il 39enne annovera nel suo "curriculum" criminale anche diversi specifici precedenti nei confronti di altre donne per i quali era già stato condannato e sottoposto a misura cautelare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione