Cerca

Venerdì 15 Dicembre 2017 | 18:49

Brindisi

Lei riceve un sms
lui la picchia per gelosia
arrestato un 40enne

violenza sessuale, donna

BRINDISI - Una scenata di gelosia, nella notte di Natale, è sfociata in un episodio di violenza in danno di una donna e nell’arresto ai domiciliari di un 40enne di Brindisi che dopo averle strappato di mano il cellulare, l’ha schiaffeggiata e con una bottiglia di vino ha rotto il parabrezza della vettura. L’arresto dell’uomo è stato convalidato.

A quanto appurato dalla polizia, i fatti si sarebbero verificati durante uno scambio amichevole di auguri tra l’uomo e una giovane 25enne brindisina che in passato aveva intrattenuto con lui una relazione sentimentale. Un sms giunto sul cellulare della vittima ha fatto degenerare la situazione. La ragazza ha prima tentato invano di chiamare la polizia, poi è riuscita a fuggire e a chiedere aiuto agli agenti a bordo di una volante che era in giro per la città. L’uomo è stato rintracciato e arrestato per rapina impropria e danneggiamento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione