Sabato 21 Luglio 2018 | 06:04

Colpito da emorragia cerebrale

Brindisi, Tac rotta al Perrino
muore 37enne: c'è l'inchiesta

Morto durante il trasporto da un reparto all'altro dove c'era una apparecchiatura funzionante

ospedale perrino

ANTONIO PORTOLANO

Muore in ospedale nel vano tentativo di effettuare una tac dopo essere stato colpito da una emorragia cerebrale, ma l’apparecchiatura era rotta.
Indagini sono in corso all’ospedale Perrino per il decesso di un 37enne nelle prime ore di ieri dopo la denuncia da parte dei congiunti.
L’uomo, colpito da una emorragia cerebrale sarebbe stato condotto nella tarda serata del giorno dell’Immacolata dall’ospedale Vito Fazzi di Lecce all’ospedale Perrino di Brindisi.
Per via delle sue gravi condizioni l’uomo avrebbe dovuto essere sottoposto a degli esami urgenti.
Il 37enne avrebbe dovuto svolgere una angio tac.
La corsa quindi dall’ospedale del capoluogo salentino a quello di Brindisi per tentare di strapparlo alla morte.
Ma, all’arrivo, nel capoluogo, giunto al reparto dove avrebbe dovuto essere svolto l’esame la fatale scoperta: l’apparecchiatura era, in quel momento, fuori uso.
Da qui il tentativo di spostare il 37enne ad un altro piano in cui sottoporlo ad una Tac, ma non ci sarebbe stato il tempo.
L’uomo sarebbe deceduto durante il trasporto da un reparto all’altro.
Il decesso nelle prime ore di ieri mattina.
Appresa la notizia del decesso, i parenti hanno informato le forze dell’ordine e hanno formalizzato una denuncia.
L’obiettivo è quello di comprendere se il loro congiunto avrebbe potuto essere salvato dalla morte e se possano essere ravvisate eventuali responsabilità facendo scattare gli approfondimenti del caso da parte delle forze dell’ordine.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

La «veggente» Sveva rinviata a giudizio

La «veggente» Sveva
rinviata a giudizio

 
Brindisi, truffa da 4 milioni di euro: rinviata a giudizio l'ex veggente

Brindisi, truffa da 4 milioni di euro: rinviata a giudizio l'ex veggente

 
Paga il parcheggio usando l’app ma la Multiservizi lo multa

Paga il parcheggio usando l’app
ma la Multiservizi lo multa

 
Allarme alga tossica, il sindaco vieta la balneazione in alcune zone

Fasano, allarme alga tossica
il sindaco vieta la balneazione 

 
Brindisi, in mare dilaga l'alga tossica: sconsigliata balneazione

Brindisi, in mare dilaga l'alga tossica: sconsigliata balneazione

 
Brindisi, omicidio Di Coste, il pm chiede l'ergastolo: assolti due fratelli

Brindisi, omicidio Di Coste, il pm
chiede l'ergastolo: assolti due fratelli

 
Erano finiti sotto processo per aver trasmesso una partita

Erano finiti sotto processo
per aver trasmesso una partita

 
Furti in appartamento, spaccio e armi: 15 arresti nel Brindisino

Furti in appartamento, spaccio e armi: 15 arresti nel Brindisino

 

GDM.TV

Bari ai baresi

Bari ai baresi? I sogni e le voci dei biancorossi

 
Maxi sequestro a Lecce

Lecce, maxi sequestro di anabolizzanti: 500mila pasticche in un garage VIDEO

 
Commento fallimento Baricalcio di Fabrizio Nitti

Nitti (Gazzetta): «Troppo tardi. Evidenti colpe di chi ha gestito»

1commento

 
La sciarpata, l'inno, l'emozioneSulle note si «insegue un sogno»

La sciarpata, l'inno, l'emozione. Sulle note si «insegue un sogno»

 
Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne

Brindisi, più di 260 chili di droga nascosti in un gommone: arrestato 26enne (Vd)

 
I pugliesi lo fanno meglio: ecco Roberta e il suo 'U Taràll

Roberta, 2 lauree e un sogno da giornalista: torna a Bari da Londra per fare i taralli

 
Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 

PHOTONEWS