Cerca

certificato Ue

«La provicia di Brindisi
indenne dalla brucellosi»

«La provicia di Brindisiindenne dalla brucellosi»

BRUXELLES - La Commissione europea ha riconosciuto la provincia di Brindisi, in Puglia, come ufficialmente indenne da brucellosi: una malattia infettiva provocata dai batteri chiamata anche febbre maltese e febbre mediterranea. Colpisce principalmente gli animali d’allevamento e può colpire accidentalmente l’uomo.
Le restrizioni negli scambi imposti dalla malattia hanno un impatto socio-economico negativo per gli allevatori e gli operatori nelle aree colpite.
Il via libera fa seguito alla presentazione da parte dell’Italia di documenti comprovanti il rispetto, in provincia di Brindisi, delle condizioni di polizia sanitaria previste dalla normativa europea.
La richiesta italiana è stata accolta anche dallo specifico Comitato europeo per gli animali che riunisce i rappresentanti dei 28 Stati membri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400