Lunedì 16 Luglio 2018 | 01:19

Dopo un decennio

Assolti dipendenti
per smaltimento rifiuti
all'Enel di Brindisi

Assolti dipendenti  per smaltimento rifiuti  all'Enel di Brindisi

REGGIO CALABRIA - «Il Tribunale di Reggio Calabria, all’esito di un procedimento penale durato quasi un decennio, ha emesso ieri sentenza di assoluzione per non avere commesso il fatto nei confronti dei dipendenti Enel della Centrale di Brindisi ai quali erano state contestate le accuse di associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti». Lo riferisce l’Enel in un comunicato.

«La vicenda - aggiunge - si riferisce allo smaltimento dei fanghi prodotti dalla Centrale di Brindisi che, secondo l'accusa, dovevano essere smaltiti in discarica anziché essere avviati a recupero, sulla base di una presunzione di pericolosità. Presunzione che è stata contestata dalle difese degli imputati anche sulla base delle analisi svolte».

«Il Tribunale ha inoltre rigettato - si afferma ancora nella nota - le richieste di risarcimento dei danni avanzate dalle parti civili. Enel ribadisce il proprio impegno a tutela dell’ambiente».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi

Guasto a traghetto in Grecia, passeggeri bloccati a Brindisi. «Senza autorizzazioni»

 
Brindisi, poliziotto in affari con i clan

Brindisi, poliziotto in affari con i clan

 
Per l’Inps è morto e subito gli revocano la pensione

Per l’Inps è morto e subito gli revocano la pensione

 
«Rubano» l’identità per truffare gli anziani

«Rubano» l’identità per truffare gli anziani

 
Ancora fiamme a Torre Guaceto

Ancora fiamme a Torre Guaceto

 
Rapinatore brindisino evadeper amore: finisce in cella

Rapinatore brindisino evade
per amore: finisce in cella

 
Marijuana

Ostuni, sequestrati 34 chili di marijuana «sottovuoto»

 
Rossi vicino all’annuncio della Giunta: tanti nomi ma anche due... «mister X»

Rossi vicino all’annuncio della Giunta: tanti nomi ma anche due... «mister X»

 

GDM.TV

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo

Bari, francesi cantano Marsigliese per festeggiare Coppa del Mondo Vd

 
Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

Pio e Amedeo, l'incursione nello stadio dei Leeds: Presidente, giochiamo col Foggia?

 
Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

Di Maio a Matera: «Via Pittella, non si gioca con la sanità»

 
Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

Auto contro scooter sulla ss100: morto un 62enne

 
Negramaro a Lecce, il concertoallo stadio davanti ai 30mila

Negramaro a Lecce, il concerto allo stadio davanti ai 30mila

 
Lunghe assenze dall'ospedale, sospeso direttore medico a Campi Salentina

Campi, medico assenteista lasciava l'ospedale per andare nel suo hotel Vd

 
Si assentavano dal lavoro, sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

Tornano i furbetti del cartellino: beccati e sospesi 9 dipendenti del comune di Lecce

 
Bagarre in aula sul dl Palagiustizia tutti contro Bonafede: parte il coro «onestà»

Bagarre in aula sul dl Palagiustizia, parte il coro «onestà»

 

PHOTONEWS