Domenica 24 Giugno 2018 | 16:40

caso a brindisi

Mense a scuola, intossicati
2 bambini: prelievi su una mousse

L'episodio si è registrato in due quinte classi elementari della scuola Calò.

Mense a scuola, intossicati2 bambini: prelievi su una mousse

BRINDISI - Mangiano una mousse di mele e poi corrono in massa a vomitare nel bagno. È accaduto ieri in due quinte classi elementari della «Calò» (presso la scuola media «Kennedy»). Gli alunni - in attuazione del programma «Frutta e Verdura nelle scuole» - hanno usufruito in mattinata di una mousse di mele, come del resto avviene quotidianamente già da diversi mesi con alternanza di pietanze, ma tutte riconducibili ai predetti generi alimentari. Nemmeno il tempo di... leccarsi i baffi e ciascuno di essi ha accusato forti disturbi allo stomaco, chiedendo aiuto alle maestre. Alcuni hanno fatto avvisare i genitori, lasciando anticipatamente la scuola, altri sono rimasti in aula, ma in evidente sofferenza. Al termine delle lezioni i genitori hanno iniziato un “tam tam” di messaggi sul gruppo whatsapp per capire se e quanti altri bambini avessero accusato lo stesso malore. Appurato che si trattava di un disturbo di massa, qualcuno di loro ha pensato bene di recuperare un campione di mousse e si è recato all’Asl per farlo sottoporre ad un’opportuna analisi finalizzata a comprendere cosa possa essere accaduto.
Quella della distribuzione di frutta o verdura nelle due classi della «Calò» è, come detto, una prassi giornaliera, effettuata in attuazione di un programma che trova riscontro nelle scuole primarie di Brindisi già da alcuni anni. L’intento del progetto è quello di incentivare il consumo di tali generi alimentari tra i più piccoli, in modo tale che essi possano prendere consapevolezza dell’utilità di tali prodotti nel proprio regime alimentare. Sino a ieri, peraltro, non era mai accaduto nulla di sconveniente (se si esclude una isolata lamentela per un’anguria servita, a detta dei genitori, in modo non confacente alle aspettative) ed è anche per questo che mamme e papà vogliono andare sino in fondo al fine di far accertare se la mousse di mele fosse costituita da ingredienti scaduti o andati a male e, all’occorrenza, per sapere se occorre sottoporre i propri figli a cure più specifiche.
Va, peraltro, evidenziato che la «Calò» non dovrebbe essere l’unica scuola primaria ad aver aderito al programma, per cui non è da escludere che simili malori o disturbi si siano verificati anche in altri plessi cittadini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Fasano jazz

Muore «Fasanojazz» nel silenzio più totale

 
sigilli al lido Arca di Noè

Brindisi, sigilli al lido Arca di Noè contestati abusi edilizi

 
Scontro sulla superstrada di Brindisi: un morto

Scontro sulla superstrada di Brindisi: un morto

 
«No all’abbattimento degli alberi» Petizione dei cittadini al sindaco

«No all’abbattimento degli alberi»
Petizione dei cittadini al sindaco

 
Bloccato su un treno narcotrafficante nigeriano

Bloccato su un treno narcotrafficante nigeriano

 
raccolta rifiuti urbani

A Fasano tornano i cassonetti dell’immondizia

 
L'ex sindaco di Brindisi condannato a 4 anni e 4 mesi

L'ex sindaco di Brindisi condannato a 4 anni e 4 mesi

 
Troppi colombi in città arrivano i distributori automatici di «Ovistop»

Troppi colombi in città arrivano
i distributori automatici di «Ovistop»

 

MEDIAGALLERY

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Crisi migranti senza fine, caos Casa Bianca

Crisi migranti senza fine, caos Casa Bianca

 
Italia TV
Migranti: 16.316 sbarcati nel 2018, -77% sul 2017

Migranti: 16.316 sbarcati nel 2018, -77% sul 2017

 
Economia TV
In aziende appena 5% donne al top stipendi

In aziende appena 5% donne al top stipendi

 
Calcio TV
Baresi e Albertini al memorial Freti

Baresi e Albertini al memorial Freti

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Spettacolo TV
Fuga dall'isola del Diavolo

Fuga dall'isola del Diavolo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

Previsioni meteo per domenica, 24 giugno 2018

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea