Cerca

Martedì 24 Aprile 2018 | 20:14

Artigianato alimentare
vero motore trainante

verdure

di PIERLUIGI POTI'

BRINDISI - L’artigianato alimentare resiste alla crisi e, se in Puglia non conosce flessioni, nella provincia di Brindisi è addirittura in crescita, in assoluta controtendenza rispetto ad ogni altro settore dell’imprenditoria locale. A rivelarlo è uno studio condotto da Confartigianato Imprese Puglia, secondo il quale pasticcerie, panifici, distillerie e ogni altro laboratorio che opera nel comparto sono aumentati, nel nostro territorio - tra il terzo trimestre 2014 e terzo trimestre 2015 - di una percentuale pari al 2,3%, passando da 614 a 628 imprese. Nessun’altra provincia ha fatto meglio e, anzi, solo Bari è stata capace di restare anch’essa in attivo, ma con un più contenuto 0,4% (da 2.540 a 2.551 imprese), mentre sia Taranto (-0,5%: da 873 a 869), sia Foggia (-0,6%: da 1.032 a 1.026) e sia Lecce (-1,2%: da 1.471 a 1.454) hanno chiuso in passivo.

A Brindisi, insomma, il settore agroalimentare continua a rappresentare il vero motore trainante dell’economia locale ed è dal nostro territorio che nasce una discreta parte dei 249 prodotti di questo genere inseriti all’interno del patrimonio culturale nazionale. Una garanzia per chi decide di investire e di fare impresa, pur in un contesto non certo “prolifico” da questo punto di vista. Nel dettaglio, il tasso di crescita maggiore (pari al 100%, ma in proporzione irrisoria) è stato riscontrato in relazione ai laboratori dove si lavorano frutta, ortaggi e pesce (passati in un anno da 2 a 4) e in relazione alla voce “altri produttori alimentari” (da 4 a 8).

Le imprese per eccellenza di questo settore, però, restano le categorie “pasticcerie, panifici e gelaterie” e “servizi di ristorazione e cibi da asporto”: la prima copre il 55,3% del numero totale di imprese di artigianato alimentare (la percentuale più alta in Puglia) e, da sola, ne conta ben 347 (un anno fa erano 340: crescita del 2,1%). La seconda categoria - servizi di ristorazione e cibi da asporto - ne annovera 194 (due in più rispetto al 2014) e costituisce il 30,9% delle imprese totali. E’ rimasto, invece, inalterato il dato relativo a: pasta (31 imprese erano e tante sono rimaste), industria lattiero-casearia (16), “tè, caffè, cacao, condimenti e spezie” (6), produzione di oli e grassi vegetali e anaimali (9), lavorazione granaglie e produzione amidi (9). L’unica “voce” in decremento è quella inerente “vini, distillerie, birre e altre bevande, scese da 5 a 4 (-20%)". Non risultano esserci in provincia, infine, le imprese che si occupano della produzione e lavorazione carni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Ipovedente cade in mare nel porto salvato dal suo cane

Ipovedente cade in mare
nel porto salvato dal suo cane

 
cittadella della ricerca Brindisi

Fusione nucleare, l’Avvocatura indagherà sull’esclusione di Brindisi

 
Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

 
Il capo della Polizia inaugura impianto  delle Fiamme Oro

Capo della Polizia inaugura
impianto delle Fiamme Oro

 
Brindisi, imputato di stalking  colto da infarto in tribunale

Brindisi, imputato di stalking
colto da infarto in tribunale

 
La «Casa degli orti» abbandonata all’incuria

La «Casa degli orti»
abbandonata all’incuria

 
Amministrative al vetriolo Il Centrodestra va a pezzi

Amministrative al vetriolo
Il Centrodestra va a pezzi

 
Cremona batte Brindisi al PalaPentassuglia 72-99

Basket, Cremona
sbanca Brindisi 99-72

 

MEDIAGALLERY

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Stop donazione organi anonima,padre raccoglie 14mila firme

Stop donazione organi anonima,padre raccoglie 14mila firme

 
Mondo TV
Il killer di Toronto studente non legato al terrorismo

Il killer di Toronto studente non legato al terrorismo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

Previsioni meteo per mercoledi', 25 aprile 2018

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Spettacolo TV
'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

'Il vecchio Banderas morto grazie a Picasso'

 
Economia TV
Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

Alitalia: Ue apre indagine, dubbi su prestito ponte

 
Calcio TV
Champions, stasera Roma a Liverpool

Champions, stasera Roma a Liverpool

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin