Cerca

Mercoledì 23 Maggio 2018 | 17:02

Artigianato alimentare
vero motore trainante

verdure

di PIERLUIGI POTI'

BRINDISI - L’artigianato alimentare resiste alla crisi e, se in Puglia non conosce flessioni, nella provincia di Brindisi è addirittura in crescita, in assoluta controtendenza rispetto ad ogni altro settore dell’imprenditoria locale. A rivelarlo è uno studio condotto da Confartigianato Imprese Puglia, secondo il quale pasticcerie, panifici, distillerie e ogni altro laboratorio che opera nel comparto sono aumentati, nel nostro territorio - tra il terzo trimestre 2014 e terzo trimestre 2015 - di una percentuale pari al 2,3%, passando da 614 a 628 imprese. Nessun’altra provincia ha fatto meglio e, anzi, solo Bari è stata capace di restare anch’essa in attivo, ma con un più contenuto 0,4% (da 2.540 a 2.551 imprese), mentre sia Taranto (-0,5%: da 873 a 869), sia Foggia (-0,6%: da 1.032 a 1.026) e sia Lecce (-1,2%: da 1.471 a 1.454) hanno chiuso in passivo.

A Brindisi, insomma, il settore agroalimentare continua a rappresentare il vero motore trainante dell’economia locale ed è dal nostro territorio che nasce una discreta parte dei 249 prodotti di questo genere inseriti all’interno del patrimonio culturale nazionale. Una garanzia per chi decide di investire e di fare impresa, pur in un contesto non certo “prolifico” da questo punto di vista. Nel dettaglio, il tasso di crescita maggiore (pari al 100%, ma in proporzione irrisoria) è stato riscontrato in relazione ai laboratori dove si lavorano frutta, ortaggi e pesce (passati in un anno da 2 a 4) e in relazione alla voce “altri produttori alimentari” (da 4 a 8).

Le imprese per eccellenza di questo settore, però, restano le categorie “pasticcerie, panifici e gelaterie” e “servizi di ristorazione e cibi da asporto”: la prima copre il 55,3% del numero totale di imprese di artigianato alimentare (la percentuale più alta in Puglia) e, da sola, ne conta ben 347 (un anno fa erano 340: crescita del 2,1%). La seconda categoria - servizi di ristorazione e cibi da asporto - ne annovera 194 (due in più rispetto al 2014) e costituisce il 30,9% delle imprese totali. E’ rimasto, invece, inalterato il dato relativo a: pasta (31 imprese erano e tante sono rimaste), industria lattiero-casearia (16), “tè, caffè, cacao, condimenti e spezie” (6), produzione di oli e grassi vegetali e anaimali (9), lavorazione granaglie e produzione amidi (9). L’unica “voce” in decremento è quella inerente “vini, distillerie, birre e altre bevande, scese da 5 a 4 (-20%)". Non risultano esserci in provincia, infine, le imprese che si occupano della produzione e lavorazione carni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Mesagne, sequestrata dai Nasuna casa di riposo abusiva

Mesagne, sequestrata dai Nas una casa di riposo abusiva

 
M5S e Xylella Puglia - Da sinistra i pentastellati Antonella Laricchia, Gianpaolo Cassese, Cristan Casili, Ruggiero Quarto, Patty L’Abbate, Giovanni Vianello, Vincenzo Garruti e Maria Soave Alemanno

M5S programma in 10 punti per sconfiggere Xylella in Puglia

 
Brindisi, gli ormoni al compagno«sportivo» li pagava l'ex marito

Brindisi, gli ormoni al compagno «sportivo» li pagava l'ex marito

 
costa brindisina

A Brindisi lidi privati fuorilegge:
il Comune non sa che esistono

 
Rapina a dipendente societàslot: 2 arresti nel Brindisino

Rapinatore cantante smascherato
grazie a un video su Youtube

 
Falso finanziere venderiviste e gadget: denunciato

Falso finanziere vende
riviste e gadget: denunciato

 
Agguato nella movidaferito 23enne a Brindisi

Agguato nella movida, ferito
23enne a Brindisi: interviene il prefetto

 
Regione Puglia: chi si sottopone a test Hiv non dovrà essere registrato

Hiv, circolare Regione Puglia: «Nelle Asl test anonimi»

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Economia TV
Sps Italia, presidente Anie: settore automazione in netta crescita

Sps Italia, presidente Anie: settore automazione in netta crescita

 
Calcio TV
Ancelotti sara' il nuovo allenatore del Napoli

Ancelotti sara' il nuovo allenatore del Napoli

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Spettacolo TV
L'attesa e' finita per i fan di Guerre stellari

L'attesa e' finita per i fan di Guerre stellari

 
Italia TV
Tragedia Francavilla, ha ucciso anche la moglie

Tragedia Francavilla, ha ucciso anche la moglie

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta