Cerca

Dai carabinieri di mesagne

Furti in serie nel Brindisino
quattro persone arrestate

Si muovevano di solito a bordo di una Smart Four Four di notte per rubare altre autovetture, attrezzi di lavoro e per compiere anche furti in abitazione: sono 12 gli episodi andati a buon fine attribuiti loro, mentre 6 quelli tentati

carabinieri

BRINDISI - I quattro componenti di una presunta banda di ladri seriali, articolati in una associazione per delinquere, sono stati arrestati dai poliziotti del commissariato di Mesagne (Brindisi) in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare richiesta dal pm Raffele Casto e disposta dal gip Stefania De Angelis. Si tratta di Fabio Iurlaro, di 28 anni, condotto in carcere, di Valerio Mingolla, 26 anni entrambi di Oria (Brindisi) e di Alessandro Carone, 34 anni e Gianluca Rubino, di 25 anni, di Mesagne posti ai domiciliari.

A quanto emerso dalle indagini i quattro si muovevano di solito a bordo di una Smart Four Four di notte per rubare altre autovetture, attrezzi di lavoro e per compiere anche furti in abitazione: sono 12 gli episodi andati a buon fine attribuiti loro, mentre 6 quelli tentati. I quattro sono stati pedinati dagli investigatori anche tramite Gps. Dalle intercettazioni ambientali è emerso che si vantavano delle proprie 'scorribandè: «Dove passiamo noi non cresce più erba» è una delle frasi captate a riportate nel provvedimento che dispone la misura cautelare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400