Cerca

sul litorale di Ostuni

Sub colto da malore
muore annegato

L'uomo, 72 anni, originario di Ceglie Messapica (Brindisi), era impegnato in una battuta di pesca subacquea in apnea al largo della spiaggia di Pilone

Sub colto da malore  muore annegato

OSTUNI (BRINDISI) - Un uomo di 72 anni, originario di Ceglie Messapica (Brindisi), è morto annegato dopo essere stato colto da malore mentre era impegnato in una battuta di pesca subacquea in apnea al largo della spiaggia di 'Pilonè, sul litorale di Ostuni.

A dare l’allarme è stato un amico del sub, che era rimasto a pescare sugli scogli ed ha visto in lontananza affiorare dal mare una sagoma con una tuta somigliante a quella del pensionato, in un punto ben lontano dal pallone di segnalazione utilizzato dallo stesso sub.

A recuperare il corpo dell’uomo sono stati i militari della Guardia costiera. Inutile, una volta riportato a terra il corpo del 72enne, il tentativo del personale del 118 di rianimarlo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400