Cerca

Venerdì 20 Aprile 2018 | 14:43

Dopo l'arresto del sindaco

Emiliano: a Brindisi
forte inquinamento

Il presidente della Regione ha affermato che la situazione è «particolarmente difficile, è il territorio in cui nasce la Sacra Corona Unita» ed ha sottolineato come si assista al «ritorno sulla scena di personaggi già processati»

michele emiliano

ROMA - Nel territorio di Brindisi la situazione è «particolarmente difficile, è il territorio in cui nasce la Sacra Corona Unita» ed ha sottolineato come si assista al «ritorno sulla scena di personaggi già processati». Lo ha evidenziato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano in Commissione parlamentare Antimafia.

«Il clima di forte inquinamento delle istituzioni nel brindisino è stato interrotto solo dalla sindacatura di Domenico Mennitti (sindaco di Brindisi dal 2004 al 2011 ndr), un galantuomo di vecchio stampo, mio avversario politico, ma è sbagliato usare anche questa denominazione», ha chiarito Emiliano ricordando alcune battaglie fatte insieme.

Il governatore si è poi soffermato sulla figura di Salvatore Luperti, sul quale non vi sono sospetti di reato, ma che, ha ricordato, «è figlio di Antono Luperti, capomafia Sacra Corona unita, assassinato nel luglio del 2000 e anche il cui nonno morì ammazzato». «Il fatto che fosse stato candidato nelle liste del Pd e che avesse assunto il ruolo di assessore all’Urbanistica nel comune di Brindisi, pur non avendo particolari competenze sul settore, mi aveva fortemente preoccupato», ha rivelato Emiliano, che ha ricordato come Luperti fosse stato nominato il 18 giugno 2012, «un giorno prima l’attentato alla scuola di Brindisi in cui perse la vita la 16enne Melissa Bassi».

Infine ha esposto alla Commissione Antimafia lo scontro avuto con l’ex sindaco di Brindisi Consales che lo ha accusato di voler l’approdo del Tap a Brindisi per danneggiare la città. "Dobbiamo essere consapevoli che nel fare opere pubbliche in aree delicate c'è la possibilità che qualcuno completi il disegno che si era costruito», ha concluso Emiliano che ha spiegato di aver posto il tema «al Governo. La linea politica in tal senso non è una mia personale elaborazione ma frutto del programma di governo della Regione, condiviso persino dall’opposizione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Nello zaino per la scuola 39 g. di marijuana, arrestata 16enne

Nello zaino per la scuola 39 g.
di marijuana, arrestata 16enne

 
Brindisi, un morto in scontro tra auto: conducente arrestato

Brindisi, un morto in scontro
tra auto: conducente arrestato

 
Brindisi, esplose i primi 30ordigni bellici trovati in porto

Brindisi, esplose i primi 30
ordigni bellici trovati in porto

 
Droga, condanna a 25 anni  Appello amaro per «Puffo»

Droga, condanna a 25 anni
Appello amaro per «Puffo»

 
Brindisi, guida al telefono  con bimbo in braccio  e senza patente

Brindisi, guida al telefono  
bimbo in braccio e senza patente

 
Vertenza Cbs-Damarinsì all'incontro in Regione

Vertenza Cbs-Damarin
sì all'incontro in Regione

 
Brindisi, riciclaggio di fintiRolex e Omega : 6 arresti(anche un imprenditore)

Traffico finti Rolex: 6 arresti (anche orefice di Ostuni). Nel giro tre gioiellerie a Bari Foto

 
Cassa integrazione, i tempi per la Santa Teresa slittano

Cassa integrazione, i tempi
per la Santa Teresa slittano

 

MEDIAGALLERY

Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta
tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Spettacolo TV
La morte di Prince resta impunita

La morte di Prince resta impunita

 
Economia TV
Lagarde: in arrivo nubi sull'economia

Lagarde: in arrivo nubi sull'economia

 
Italia TV
Presa la banda dell'assalto al caveau

Presa la banda dell'assalto al caveau

 
Meteo TV
Previsioni meteo per sabato, 21 aprile 2018

Previsioni meteo per sabato, 21 aprile 2018

 
Mondo TV
Movimento punk finanziato da ex Urss, ma e' fake

Movimento punk finanziato da ex Urss, ma e' fake

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo