Cerca

Sequestrato arsenale Scu nel brindisino

Sequestrato arsenale Scu nel brindisino
TORCHIAROLO (BRINDISI) - Un arsenale composto da un kalashnikov e da quattro pistole è stato trovato dai carabinieri in casa di un uomo di 56 anni, Nicola Del Vecchio, che è stato arrestato per detenzione illegale di armi da guerra e armi comuni da sparo. Gli investigatori non escludono che custodisse le armi per conto della Sacra corona unita. Le armi sequestrate sono un kalashnikov Ak47, con caricatore; una pistola Beretta con matricola cancellata: una pistola Zastava cal.9 parabellum, con caricatore; una semiautomatica cal.7.65 e una cal.9X21. Inoltre 283 cartucce per il fucile mitragliatore e 162 cartucce di vario calibro. Il materiale è stato inviato ai Ris di Roma per ulteriori accertamenti di tipo balistico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400