Cerca

Rapina coppia e poi lo stupro

Rapina coppia e poi lo stupro
BRINDISI – Avrebbe prima compiuto una rapina ai danni di una coppietta di Brindisi e poi violentato la donna in presenza del compagno. Con queste accuse un uomo di 50 anni, di Brindisi, Teodoro Polito, è stato sottoposto a fermo dalla polizia su disposizione del pm Valeria Farina Valaori.
I fatti risalgono alla fine di settembre quando una coppia ha denunciato di essere stata vittima, sulla litoranea di Brindisi, di una violenta aggressione a scopo di rapina degenerata poi nella violenza sessuale consumata nonostante il disperato intervento del ragazzo di sottrarre la sua fidanzata all’uomo.
Le indagini sono state condotte anche con l’uso di intercettazioni. Durante le perquisizioni in casa del 50enne sono stati trovati indumenti riconosciuti dalle vittime come quelli utilizzati dal presunto aguzzino. La coppia ha poi riconosciuto l’uomo dalle sue fattezze fisiche e dal timbro della voce. Sono in corso ulteriori accertamenti su casi analoghi che si sono verificati nei mesi scorsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400