Cerca

Martedì 24 Aprile 2018 | 08:47

Ostuni, migliaia di alberi nelle zone degradate

Ostuni, migliaia di alberi nelle zone degradate
OSTUNI - Per riqualificare piccole aree degradate attraverso la rinaturalizzazione delle stesse, il parco delle Dune Costiere e l’Agenzia Regionale per le attività Irrigue e Forestali (ARIF), hanno avviato una iniziativa che mira alla tutela della biodiversità e del paesaggio storico culturale degli oltre mille ettari del parco regionale. Nell’ambito dell’iniziativa: “Mille ginepri per recuperare bellezza e natura”, è stata presentata presso l’ex cava di Pezza Caldara, nella zona marina del Pilone di Ostuni, la proposta della messa a dimora di piante autoctone provenienti dal vivaio regionale della Forestale “Restinco” di Brindisi. Ginepri, lecci, corbezzoli e mirti, in pochi anni potranno restituire un panorama di assoluta bellezza, sostituendo – soprattutto sul litorale – palme, yucche, tamerici, falsi pepe e tante altre specie esotiche estranee alla storia e alla natura dei luoghi.

Seimila piantine forestali certificate, provenienti dal vivaiodell’ARIF, saranno distribuite in maniera gratuita (previo compilazione di un apposito modulo) a residenti, operatori agricoli e turistici dell’area per riqualificare aree degradate e recuperare la bellezza della macchia mediterranea. Alla presenza di alcune classi dell’istituto tecnico agrario “Pantanelli” di Ostuni che hanno svolto, all’interno della ex cava di Pezza Caldara, una serie di attività didattico-esercitative, sono intervenuti: il presidente del parco, On. Enzo Lavarra; il direttore dell’Ente Parco, dott. Gianfranco Ciola e il responsabile della sede di Brindisi dell’ARIF, Antonio Del Prete.

"Quello che stiamo per portare a compimento è un piccolo ma significativo intervento – ha spiegato il responsabile Arif, Del Prete - Noi forniremo 5.400 piante di specie autoctone che saranno poi distribuite gratuitamente. Si tratta di un’ini - ziativa che deve servire da esempio per molte altre realtà della Puglia” mentre il presidente del parco, Enzo Lavarra ha detto: “Quella con l’Arif è una collaborazione molto feconda e importante che proporremo come modello sistemico da attuare agli altri parchi di Puglia. Questo esperimento pilota contribuirà a valorizzare ulteriormente il territorio del Parco andando anche oltre il suo perimetro. Piantare piante tipiche del nostro territorio contribuisce ad arricchire la bellezza del territorio stesso ed il Parco deve agire come leva per diffondere la consapevolezza di questi valori”. Le essenze disponibili sono: carrubo, corbezzolo, fillirea, ginepro, ginestra, leccio, lentischio, mirto, rosmarino e sughera e per ottenere gratuitamente le piantine bisognerà presentare on-line una richiesta (scaricabile dal sito del parco www.parcodunecostiere.org), dopo di che avverrà l’assegnazione e la consegna. Si tratta di specie che restituiranno un panorama di assoluta bellezza, sostituendo – soprattutto sul litorale le piante di palme, yucche, tamerici, falsi pepe e tanti altri alberi esotici estranei alla storia e alla natura dei luoghi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

 
Il capo della Polizia inaugura impianto  delle Fiamme Oro

Capo della Polizia inaugura
impianto delle Fiamme Oro

 
Brindisi, imputato di stalking  colto da infarto in tribunale

Brindisi, imputato di stalking
colto da infarto in tribunale

 
La «Casa degli orti» abbandonata all’incuria

La «Casa degli orti»
abbandonata all’incuria

 
Amministrative al vetriolo Il Centrodestra va a pezzi

Amministrative al vetriolo
Il Centrodestra va a pezzi

 
Cremona batte Brindisi al PalaPentassuglia 72-99

Basket, Cremona
sbanca Brindisi 99-72

 
L'esperimento: un parco verdeper valorizzare il Canale Reale

L'esperimento: un parco verde
per valorizzare il Canale Reale?

 
Cellino, armi e droga in casafinisce in cella un 33enne

Cellino, armi e droga in casa
finisce in cella un 33enne

 

MEDIAGALLERY

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta: tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Mondo TV
Furgone su folla a Toronto, ci sarebbero morti

Furgone su folla a Toronto, ci sarebbero morti

 
Economia TV
Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere 99% barriere

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere 99% barriere

 
Italia TV
Quirinale, a Fico il mandato per verifica maggioranza M5s-Pd

Quirinale, a Fico il mandato per verifica maggioranza M5s-Pd

 
Spettacolo TV
Teatro: Cirilli in scena a Roma con #TaleEQualeAMe Again

Teatro: Cirilli in scena a Roma con #TaleEQualeAMe Again

 
Meteo TV
Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

Previsioni meteo per martedi', 24 aprile 2018

 
Calcio TV
Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

Serie A, Napoli batte Juve a Torino e riapre campionato

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin