Cerca

Maltempo in Puglia, campi flagellati da grandinate Temporali spazzano via l'estate

Maltempo in Puglia, campi flagellati da grandinate  Temporali spazzano via l'estate
BARI – Pare "un bollettino di guerra" il resoconto stilato dagli uffici tecnici di Coldiretti nelle province di Bari, Brindisi e Taranto e sul Gargano dove nelle ultime ore i campi sono stati flagellati da grandinate, piogge torrenziali e trombe d’aria. Gli effetti – secondo Coldiretti Puglia – "sono devastanti".

In provincia di Bari si registrano danni agli oliveti con perdita di prodotto: campi allagati a Putignano, violente grandinate a Turi con conseguenti danni a carico di uva da tavola e da vino e ortaggi.

Nei prossimi giorni potranno essere quantificati i danni indiretti causati dagli attacchi di malattie fungine, come peronospora e botrytis.

In provincia di Brindisi, in particolare a Oria, Francavilla Fontana, Villa Castelli e Latiano (a cui si riferisce la foto) si contano i danni per quanto riguarda le colture arboree, vigneti e tutte le produzioni ortofrutticole. Infine, in provincia di Taranto, a Crispiano e Grottaglie, "la situazione è grave per uva da vino e olive".

Sul Gargano ancora da quantificare i danni di un violento nubifragio.
"Si tratta di eventi calamitosi di eccezionale gravità - dichiara il presidente della Coldiretti Puglia, Gianni Cantele - che necessitano di risposte concrete quanto tempestive. Per questo le Federazioni provinciali di Coldiretti hanno già inviato i telegrammi agli Ispettorati provinciali, all’assessorato regionale all’Agricoltura e alla Protezione Civile per l’immediata verifica dei danni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400