Cerca

«Brindisi in Eccellenza» Presidente Tavecchio a Consales: vi sosterrò

«Brindisi in Eccellenza» Presidente Tavecchio a Consales: vi sosterrò
«Ci sono tutti i presupposti per tentare di risollevare ancora una volta le sorti del calcio a Brindisi». Lo comunica il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales dopo il colloquio avuto poco prima delle 14 con il Presidente della Federcalcio, Tavecchio, per sollecitare l'iscrizione al campionato di Eccellenza.
Consales, in una nota, precisa di aver ricevuto stamani "una mail con un preliminare di cessione (gratuita) delle quote della società del Brindisi dagli attuali soci Solazzo e Casale all'Associazione di tifosi "Per Brindisi". Dopo di che ho attivato ogni mezzo per interloquire con la massima urgenza con il presidente nazionale della Federcalcio Carlo Tavecchio".
Dopo aver illustrato la situazione, Consalesi ha chiesto a Tavecchio, l'iscrizione al campionato di Eccellenza, assicurando una totale discontinuità rispetto alla vecchia dirigenza ed un impegno corale per rifondare il calcio a Brindisi. «Al termine del colloquio telefonico il presidente Tavecchio ha preso atto del mio impegno in qualità di primo cittadino ed ha affermato che sosterrà la nostra iscrizione al campionato di Eccellenza».
«Ovviamente - aggiunge Consales - l'ho ringraziato a nome di tutti i brindisini realmente appassionati di calcio. Ritengo, a questo punto, di aver fatto davvero tutto per salvare il calcio a Brindisi. Adesso spetta ai tifosi rilevare effettivamente l'intero pacchetto azionario (e la firma di rappresentanza in Federazione) e cominciare ad avvicinare altri tifosi ed il mondo imprenditoriale per dar vita ad una società solida, capace di sostenere i costi del campionato e di far fronte ai problemi del passato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400