Cerca

Rissa a Francavilla fontana Tre arrestati, anche poliziotto

Rissa a Francavilla fontana Tre arrestati, anche poliziotto
FRANCAVILLA FONTANA (BRINDISI) – Tre persone, tra cui un poliziotto in servizio in Campania, sono state arrestate e poste ai domiciliari con l’accusa di rissa dai carabinieri di Francavilla Fontana. Per quanto è emerso, alla base ci sarebbe stato un diverbio per futili motivi, sfociato in rissa nei pressi di un bar in viale Aldo Moro.
Le persone coinvolte nella rissa, avvenuta ieri, sono Arcangelo e Pietro Cinieri, padre e figlio di 53 e 27 anni, e l'agente Andrea Camassa, 31 anni, che era in vacanza nel brindisino, sua terra d’origine. Alcuni passanti hanno poi richiesto l’intervento dei carabinieri.

I protagonisti della rissa sono stati medicati in ospedale e poi dimessi con prognosi comprese tra uno e 10 giorni. Oggi, nel corso del processo per direttissima, i tre arrestati sono stati interrogati e il poliziotto (difeso dall’avv. Michele Fino) ha dichiarato al giudice di essersi qualificato e di essere intervenuto nell’esercizio delle proprie funzioni per placare la zuffa. Gli arresti sono stati convalidati; il processo proseguirà il 19 agosto prossimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400