Cerca

Facevano prostituire donne due arresti nel Brindisino

Facevano prostituire donne due arresti nel Brindisino
BRINDISI – Due persone sono state arrestate nel brindisino per sfruttamento della prostituzione su ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari emessa dal gip di Brindisi Giuseppe Licci su richiesta del pm Pierpaolo Montinaro. Si tratta di Giovanni Annelio, 66 anni di Villa Castelli (Brindisi) e di Nicola Chyurlia, 58 anni, di Taranto, il primo impiegato e il secondo pensionato.

Secondo quanto emerso dalle indagini, i due avrebbero sfruttato cinque donne, alcune delle quali molto giovani, dal 2008 al 2015, fornendo loro supporto logistico, contrattando il corrispettivo da pagare e garantendo l’utilizzo di abitazioni di loro proprietà per esercitare l’attività di prostituzione. Gli arrestati avrebbero anche curato direttamente l’eventuale prenotazione di camere d’albergo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400